Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Vintage... che passione!

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[591] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto UtenteAlberManR » 22 ago 2022, 0:48

Salve a tutti.

Bellissima calcolatriche che fa emergere molti ricordi del passato.

Mi sembra che i display siano nixie, anche se in realtà questo nome si riferisce a quelli a forma di valvola.

Ne avevamo una in casa che faceva solo le operazioni semplici più la radice quadrata.

Ricordo che quando ho iniziato a fare l'ITIS ben presto è emersa la necessità di una calcolatrice scentifica tipo quella della tua foto. Mio padre ne tirò fuori una, sempre a display verdi, che non ho idea dove l'avesse acquistata.
Non ricordo se all'epoca già esistevano le bancarelle dei cinesi, in ogni caso era di livello scadente. Aveva una specie di commutatore a slitta con varie posizioni che non si capiva bene a cosa serviva. Libretto delle istruzioni neanche a parlarne ed i risultati non erano molto affidabili.

In seguito mi sono comperato una TI-30 usata e negli ultimi anni una TI-57 nuova.

Le ho ancora, funzionano e le uso spesso.

Saluti a tutti da Alberto
Allegati
Texas1.jpg
Avatar utente
Foto UtenteAlberManR
165 2 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 10 mar 2022, 18:57

0
voti

[592] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentespeedyant » 25 ago 2022, 12:57

Dovrei ancora avere la Prinztronic programmabile di mio padre, un clone di qualche modello HP, in notazione polacca inversa.
Son quello delle domande strane!
Avatar utente
Foto Utentespeedyant
4.683 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 3407
Iscritto il: 9 lug 2013, 18:29
Località: Torino

2
voti

[593] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 25 ago 2022, 14:54

Questa mattina ho fatto un giro all'isola ecologica per smaltire un vecchio forno a microonde (dopo averlo accuratamente cannibalizzato ovviamente :-P ), e nel cassone del RAEE ho trovato questo

merlin.jpg


Un "merlin", uno dei primi "giochini elettronici" dell'era preistorica (anni 80 :mrgreen: , c'era pure il "libretto" delle istruzioni in Italiano) ... il comparto batterie e' tutto corroso, come parte dell'interno, dato che ci avevano lasciato dentro le pile ed hanno perso liquido, ma credo si possa "riportare in vita", con un po (taaanta) di pazienza ... vedremo quando avro' un po di tempo.
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
2.867 2 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 1887
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[594] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 25 ago 2022, 15:18

Bello, l'isola ecologica è sempre una sorpresa.
Una volta ho trovato diverse confezione nuove di condensatori in nastro.
Ultimamente invece ci sono dei simpatici personaggi che portano via le batterie di avviamento al piombo.
Gli addetti li minacciano ma inutilmente.
Altro che Cobat.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
7.641 4 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2492
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[595] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 25 ago 2022, 15:32

Dalla nostra isola ecologica invece non puoi prelevare nulla :cry: :evil:

Ai vari cassoni accede il personale preposto, tu lasci la merce e loro la smistano.
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
15,5k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3917
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Universo - Via Lattea - Sistema Solare - Terzo pianeta...

2
voti

[596] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 25 ago 2022, 15:49

Anche dalla nostra "in teoria" non potresti prelevare nulla, ma se l'addetto si allontana per seguire un altro utente, a volte si puo imboscare qualcosa nell'auto o negli scatoloni che uso per portare il materiale.

E' un vero peccato, finche' era gestita dai volontari, facevano un po di cernita e dividevano i metalli da rivendere, se serviva qualcosa a qualcuno che non aveva soldi per comperare roba nuova (anche mobili, stufe, televisori, materiale che funzionava ancora bene) poteva andare li e raccoglierla lasciando un'offerta di 5 o 10 Euro che veniva usata, insieme al ricavato dei metalli, per fare benzina all'auto con cui portavano in giro gratis i disabili o le persone ammalate, insomma serviva anche alla comunita' ... poi e' subentrata la "mafia gardauno" che ha blindato tutto, loro prendono soldi dal comune per la gestione, prendono soldi rivendendo i metalli, prendono soldi per i materiali riciclabili, gli addetti si intascano tutto quello che e' ancora funzionante e lo rivendono come usato, e piu nessuno puo andare a portar via nulla, insomma alla comunita' non da' piu alcuna utilita', anzi, a fronte di tutto questo e dell'aumento delle tariffe rifiuti, la raccolta e' pure peggiorata.
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
2.867 2 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 1887
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[597] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 25 ago 2022, 16:25

Anche da noi è circa così non potresti portare via nulla.
Ovviamente se l'addetto deve rischiare la pelle per un "ladro di batterie" è ovvio che fa finta di niente.
Volendo l'ingresso è comunque sorvegliato da telecamere.
La targa potrebbe essere segnalata senza difficoltà.
In Lombardia fino a qualche anno fa invece l'idea del "riuso" era più condivisa.
Era possibile recuperare un po' di tutto specialmente mobili e stoviglie anche in buono stato.
Ora non saprei.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
7.641 4 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2492
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[598] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 30 ago 2022, 11:35

Queste cose vanno segnalate, perché magari gli addetti sono spaventabili
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
31,0k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8398
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[599] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 1 set 2022, 21:12

Ho scavato fuori un altro po' di archeologia (fotografica stavolta) dalle "rovine" di scatoloni del mio fondaco ...

bellhowell8mm.jpg

Una vecchia cinepresa a molla Bell&Howell 8mm a 3 ottiche, non conosco l'anno di produzione, credo anni 50 ...

koroll24.jpg

Una Koroll 24, prodotta in Italia da Bencini di Milano, verso la meta' degli anni 50 ...

samuraix4.jpg

Ed una Yashica "Samurai", dei primi anni 90 credo, nonostante sembri una cinepresa, in realta' e' una macchina fotografica con zoom, autofocus e programmi elementari, costruita per essere usata comodamente con una mano sola, era "mezzo formato", la pellicola 24x36 standard scorreva in verticale e le foto erano impresse ruotate di 90 gradi in formato 18x24, per cui un rullino da 36 ne poteva contenere 72.
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
2.867 2 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 1887
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

2
voti

[600] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 3 set 2022, 15:57

Ah, anch'io ho dei cimeli fotografici (purtroppo lo scarsphone non gli rende giustizia):

la mitica Polaroid Colorpack II

Immag1229.jpg


una Ducati OR 640L1 (macchina numerata per collaboratori Ducati) formato 18x24 con caricatori dedicati: li dovevi caricare te al buio "srotolando" un caricatore da 36 mm :mrgreen:

Immag1228.jpg


e una Comet III della Bencini Milano

Immag1230.jpg


O_/ Max
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
15,5k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3917
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Universo - Via Lattea - Sistema Solare - Terzo pianeta...

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 65 ospiti