Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Simulazione PLC Esercizio n.1

PLC, servomotori, inverter...robot

Moderatori: Foto Utentedimaios, Foto Utentecarlomariamanenti

0
voti

[41] Re: Simulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto Utentelillo » 7 set 2013, 10:35

:D
avanti con il secondo.
Avatar utente
Foto Utentelillo
19,1k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3807
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[42] Re: Simulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto UtenteRastrello » 1 gen 2014, 15:50

Salve scusate l'intromissione oltretutto tardiva ma ho iniziato a seguire questo forum da poco. Sono interessato all'automazione industriale e quindi ho provato a seguire questo esercizio. Però io mi sono piantato subito perché a me non torna che il carrello dopo aver eseguito il ciclo automatico si fermi quando torna ad impegnare fcA. A me risulta invece che il ciclo riparta da capo ed entri in uno stato di loop infinito. Dove sbaglio? Il mio dubbio infatti è oltre ad ArrEmm chi interrompe il ciclo automatico? come fa fcA ad interropere questo ciclo? Probabilmente mi sto fissando su una sciocchezza ma proprio non mi torna. Potete aiutarmi?
Ovviamente come nuovo porgo i miei complimenti a tutti quelli che tengono vivo questo sito che ritengo veramente meraviglioso. O_/ O_/

g.schgor ha scritto:Sì, lo schema sembra corretto, ma la prova principale
è la simulazione. Non mi dici infatti se hai provato
le sequenze dei comandi ed i risultati ottenuti. O_/

La prova del ciclo automatico è la seguente:
...Ingressi..........................Uscite......
fcA attivato..............Nessuna attivata
+ Paut (momemt,).......MotAv attivata
fcA disattivato...........MotAv attivata
fcD attivato..............MotAv disattivata e MotInd attivata
fcD disattivato...........Mot Ind attivata
fcA attivato..............Nessuna attivata

Puoi confermarmi questa prova?
Avatar utente
Foto UtenteRastrello
5 1 1
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 31 dic 2013, 12:51

1
voti

[43] Re: Simulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 2 gen 2014, 9:26

Rastrello ha scritto:A me risulta invece che il ciclo riparta da capo ed entri in uno stato di loop infinito.

A che schema ti riferisci?
Il "ciclo automatico", avviato dal pulsante Paut, termina col comando di marcia indietro
fino al raggiungimento del finecorsa A (cioè alla condizione di partenza).
Se il pulsante Paut non è attivato, non può ripartire.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
55,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16628
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

1
voti

[44] Re: Simulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto UtenteRastrello » 7 gen 2014, 23:38

:( :( :( Di nuovo ciao e auguri.... Ho finalmente avuto un po di tempo e ho ripreso in mano l'esercizio. Ma ancora non mi torna. Il circuito è quello del post 18. Provo a spiegare a parole quello che vedo io nella simulazione.
Premo PAut il carrello è in FcA parte CicloAut. Quindi si attiva anche ComAv e l'uscita MotAv. Fisicamente il carrello inizia a muoversi in "avanti". Cade FcA ma CicloAut è tenuto su da ComAv. Il carrello finisce la corsa appena impegna FcD , ComAv a 0, Fcd attiva però ComInd perché CicloAut è tenuto a 1 proprio da FcD e subito dopo da ComInd. MotInd è a 1 e il carrello inizia la sua corsa "indietro" verso FcA. Quando FcA viene raggiunto disattiva ComInd ma non CicloAut e quindi si riattiva ComAv e il carrello riparte. La domanda è chi come e quando viene disattivato CicloAut?
Spero di essere stato chiaro e sopratutto che mi aiutate a capire. Grazie di nuovo.
Avatar utente
Foto UtenteRastrello
5 1 1
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 31 dic 2013, 12:51

1
voti

[45] Re: Simulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 8 gen 2014, 8:10

Rastrello ha scritto:Quando FcA viene raggiunto disattiva ComInd ma non CicloAut e quindi si riattiva ComAv e il carrello riparte.

la spiegazione del CicloAut è nel post[9].
In questo circuito si vede che l'autoritenuta è condizionata da
ComAv,FcD e ComInd: quando nessuna di queste è attivata
CicloAut rilascia (a meno che non sia attivato PAut
quando il carrello torna in FcA, facendo terminare ComInd)
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
55,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16628
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

1
voti

[46] Re: Simulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto Utentejoxy10 » 27 ott 2020, 23:45

Scusate se mi intrometto in questa discussione dopo anni, ho iniziato ora ad interessarmi al mondo PLC e a fare gli esercizi come mi ha consigliato g.schgor.
Ho provato a simulare questo esercizio e anche a me succede che quando il carrello torna nella posizione iniziale, impegnando FcA, riparte anziché fermarsi. Ciò è dovuto al fatto che, essendo ancora attivo CicloAut, alla chiusura del contatto di FcA riparte CommAv non facendo terminare il CicloAut. Ho risolto togliendo CommInd come condizione di autoritenuta di CicloAut (vedi post #9); in pratica facendo terminare il CicloAut all'attivazione del FcD. In questo modo sembra funzionare, ma è corretto quello che ho fatto?
Avatar utente
Foto Utentejoxy10
10 2
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 30 lug 2007, 23:27

1
voti

[47] Re: Simulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 28 ott 2020, 18:03

Si, se per Ciclo Automatico si intende un'andata e un ritorno senza ripetizione.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
55,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16628
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

1
voti

[48] Re: Simulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto Utentejoxy10 » 29 ott 2020, 18:03

Ok. Nel frattempo ho svolto l'esercizio 2 e confrontando il mio circuito con quello degli altri utenti ho riscontrato qualche errore che avevo fatto, che ho sistemato e compreso.
Ora passo all'esercizio 3.
Avatar utente
Foto Utentejoxy10
10 2
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 30 lug 2007, 23:27

1
voti

[49] Re: Simulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 29 ott 2020, 18:17

:ok:
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
55,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16628
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

Precedente

Torna a Automazione industriale ed azionamenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti