Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

filtro antidisturbo alimentatore atx

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[1] filtro antidisturbo alimentatore atx

Messaggioda Foto Utenteezio3010 » 5 mar 2013, 11:44

salve a tutti, vi illustro il mio problema.
è molto frequente che io utilizzi degli alimentatori atx per PC desk, per svariati utilizzi.
sono molto utili tenendo conto che si trovano gratis in grande quantità, e forniscono un bel po' di corrente nonostante le loro dimensioni. purtroppo presentano una pecca, ovvero il segnale in uscita è un po' "sporco", e questo crea interferenze. di recente h avuto fischi e ronzii su una ventola collegata a tale alimentatore, la cui velocità è regolata da un PWM con NE555. dato che allo stesso alimentatore è collegato anche un amplificatore audio,la presenza di disturbi è ancor meno gradita.da qui nasce il suggerimento di Foto Utentebelva87 di applicare all'uscita dell'alimentatore, un filtro antidisturbo, che elimini il più possibile queste interferenze.
Avatar utente
Foto Utenteezio3010
235 4 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 20 giu 2012, 17:45

0
voti

[2] Re: filtro antidisturbo alimentatore atx

Messaggioda Foto Utenteezio3010 » 6 mar 2013, 13:03

Foto Utentebelva87 io mi trovo a bari, ho comprato dei condensatori da 1000 e 2200 uF 25V. ho preso anche il portafusibile da PCB. poi mi hai detto di prendere un assortimento di fusibili, ma quali? io ho spiegato in negozio che dovevo farci, e mi ha dato dei fusibili per la 220 V, 3A, perché ha detto che il fusibile va messo sulla 220 e non sull'uscita 12V. li ho presi perché non sapevo neanche io cosa chiedere di preciso. fino alle 7 resto a bari,se mi dici che non vanno bene faccio in tempo a cambiarli, mal che vada li tengo di scorta perché possono sempre servire
Avatar utente
Foto Utenteezio3010
235 4 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 20 giu 2012, 17:45

0
voti

[3] Re: filtro antidisturbo alimentatore atx

Messaggioda Foto Utentebelva87 » 6 mar 2013, 13:57

Guarda sono tutti compenti che si usano, ti torneranno utili, non per questo però devi comprarne a casaccio.
Ma non è ora il tuo caso, il fusibile si usa sull'alternata per proteggere lo stadio di ingresso dell'alimentatore, ma si usa anche in uscita per proteggerne appunto lo stadio di uscita dello stesso; sopratutto se l'alimentatore non è dotato di protezioni contro corto circuiti sulle uscite oppure non è provvisto di limitazione della corrente di uscita.

Il fusibile nel lato continua si usa anche nei casi in cui si deve proteggere da eventuali inversioni di polarità i circuiti e non ci si può permettere di interporre in serie tra la fonte di alimentazione, e i relativi, un diodo per ovvie ragioni di dissipazione.

L'ATX come standard prevede già il fusibile dal lato alternata ma non sulle uscite dell'alimentatore, ne tantomeno la protezione da corto circuito su queste ultime o la limitazione di corrente; tantè che i fusibili sono posti successivamente nella sezione dedicata alla gestione delle alimentazioni della motherboard.

Perciò direi che non devi riportare indietro nulla, per il taglio del fusibile la questione è complessa, però direi che come "scorta" da tenere nel cassetto puoi pensare di andare a un minimo di 0.5A fino ad un massimo di 10A passando per esempio per 1-1.2A , 3A e 5A, tutti con velocità di intervento normale.
Avatar utente
Foto Utentebelva87
2.292 2 6 12
free expert
 
Messaggi: 1323
Iscritto il: 9 mag 2011, 15:01

0
voti

[4] Re: filtro antidisturbo alimentatore atx

Messaggioda Foto Utenteezio3010 » 6 mar 2013, 14:03

quindi i fusibili non hanno una "tensione di lavoro", ma solo una corrente sopportabile? io li ho presi da 3A, ma l'alimentatore sui 12V eroga almeno 10A. l'atx comunque ce l'ha la protezione da corto circuito. infatti se vanno in corto i cavi, si sente un rumorino e l'alimentatore si spegne. basta poi spegnerlo e riaccenderlo dopo qualche secondo.
Avatar utente
Foto Utenteezio3010
235 4 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 20 giu 2012, 17:45

0
voti

[5] Re: filtro antidisturbo alimentatore atx

Messaggioda Foto Utentebelva87 » 6 mar 2013, 14:58

I fusibili hanno principalmente quattro parametri di caratterizzazione:

1- Tensione di lavoro caratteristica: i 5x20 credo esistano solo da 250V, ma per esempio esistono fusibili di altri formati con tensioni differenti.
2- Corrente nominale di intervento
3- Tempo di intervento
4- Corrente di inrush sopportabile a seconda di diverse condizioni

Puoi farti una idea ad esempio guardando questo DS di un fusibile SMD da 1A 32Vcc.
Avatar utente
Foto Utentebelva87
2.292 2 6 12
free expert
 
Messaggi: 1323
Iscritto il: 9 mag 2011, 15:01

0
voti

[6] Re: filtro antidisturbo alimentatore atx

Messaggioda Foto Utenteezio3010 » 6 mar 2013, 15:03

io me lo leggo volentieri, ma piu che altro volevo almeno sapere se vanno bene quelli che ho preso, perché sto ancora a bari
Avatar utente
Foto Utenteezio3010
235 4 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 20 giu 2012, 17:45

0
voti

[7] Re: filtro antidisturbo alimentatore atx

Messaggioda Foto Utentebelva87 » 6 mar 2013, 15:06

Ci sarebbe da dire molto altro su un fusibile, sembra un oggetto semplice semplice ma invece no ;-)
Prima di andare avanti, perché non fai un bello schema in fidocad che chiarisca bene come usi l'ATX e l'amplificatore?? Relativi collegamenti e tutto quanto, così partiamo con una solida base e uno schema modificabile per poter andare avanti.

EDIT: per sapere se vanno bene, non posso dirtelo io, dipende dal consumo dell'amplificatore che usi. Secondo me però 3A sono pochini a 12V, per l'applicazione direi di partire almeno con 5A, prendi anche 8 e 10. Ma ripeto, bisogna conoscere il consumo dell'amplificatore.
Avatar utente
Foto Utentebelva87
2.292 2 6 12
free expert
 
Messaggi: 1323
Iscritto il: 9 mag 2011, 15:01

0
voti

[8] Re: filtro antidisturbo alimentatore atx

Messaggioda Foto Utenteezio3010 » 6 mar 2013, 15:17

il consumo è 10 sui 12 V. però dato che devo cambiare l'alimentatore, è molto probabile che siano un po' di piu.
Avatar utente
Foto Utenteezio3010
235 4 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 20 giu 2012, 17:45

0
voti

[9] Re: filtro antidisturbo alimentatore atx

Messaggioda Foto Utenteezio3010 » 6 mar 2013, 17:10

ma almeno esistono fusibili 5x20 da 10-15A? perché quando li ho chiesti in negozio il tipo mi ha guardato strano. deve andare proprio male, il fusibile lo ometto, tanto la protezione da corto circuito ce l'ha l'atx
Avatar utente
Foto Utenteezio3010
235 4 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 20 giu 2012, 17:45

0
voti

[10] Re: filtro antidisturbo alimentatore atx

Messaggioda Foto Utenteezio3010 » 6 mar 2013, 17:42


IL COLLEGAMENTO NON è NIENTE DI PARTICOLARE
Avatar utente
Foto Utenteezio3010
235 4 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 20 giu 2012, 17:45

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 74 ospiti