Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

circuito per ritardo di un secondo

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[51] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto Utenteezio3010 » 22 feb 2013, 9:54

questo avrei potuto farlo prima di costruire il secondo circuito, ormai è già fatto ed è montato sulla sua sede, andarlo a modificare e dissaldare i componenti, soprattutto i relè, è una cosa che proprio non mi va di fare, ecco perché volevo usare quel metodo.
ora facciamo finta che il secondo timer non esista e io sto chiedendo un circuito che mi piloti un carico con ritardo di uno o piu secondi. anche perché potrebbe servirmi per altri scopi
Avatar utente
Foto Utenteezio3010
235 4 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 20 giu 2012, 17:45

0
voti

[52] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 22 feb 2013, 10:38

Ma quale modifica dell'esistente?
Al posto del contatto del relè che nel tuo schema va al trigger,
viene invece messo il filo in uscita dal condensatore...
Comunque se non ti va, fai come vuoi.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
56,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16684
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[53] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto Utenteezio3010 » 22 feb 2013, 10:46

ammesso che sia possibile fare come avevo pensato,questo è quello che sto chiedendo..... :-|
Avatar utente
Foto Utenteezio3010
235 4 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 20 giu 2012, 17:45

0
voti

[54] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto Utenteezio3010 » 22 feb 2013, 17:22

ora che rivedo lo schema, il primo circuito è identico al secondo. a me serve un ritardo di un secondo, non una temporizzazione di un secondo
Avatar utente
Foto Utenteezio3010
235 4 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 20 giu 2012, 17:45

0
voti

[55] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 22 feb 2013, 17:50

Fin dall'inizio si è parlato di 2 monostabili (uno da 1s , l'altro da 40s)
Perché ti meravigli che le configurazioni siano uguali (a parte i valori di R e C)?
ezio3010 ha scritto:a me serve un ritardo di un secondo, non una temporizzazione di un secondo

:?: ma se il secondo parte quando è finito il tempo del primo,
non è un "ritardo"?
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
56,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16684
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[56] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto Utenteezio3010 » 22 feb 2013, 17:55

qui c'è qualche incomprensione secondo me :mrgreen:
da quel che vedo io, il primo circuito parte subito, e si ferma dopo un secondo.
ora se il primo parte subito, sul pin 3 ci sarà Vcc e quindi partirà anche il secondo dopo un secondo il primo si spegne, e quindi si spegnerà anche il secondo, che invece di durare 40 secondi, durerà un secondo
Avatar utente
Foto Utenteezio3010
235 4 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 20 giu 2012, 17:45

0
voti

[57] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 22 feb 2013, 18:54

Non è così.
Poiché, come detto, il trigger funziona con un impulso che va a 0V,
il secondo parte quando finisce la temporizzazione del primo.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
56,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16684
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[58] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 22 feb 2013, 19:32

Una curiosità: il relè posto tra i due 555 ha un contatto normalmente aperto oppure normalmente chiuso?
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
82,8k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10671
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[59] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto Utenteezio3010 » 23 feb 2013, 10:07

non ho messo nessun relè tra i due circuiti, al massimo il transistor.
g.schgor ma la cosa che dici tu funzionerebbe solo applicando l'uscita del pin 3 del primo circuito al pin 2 del secondo circuito? quello che voglio fare io non è possibile con quella configurazione giusto?
Avatar utente
Foto Utenteezio3010
235 4 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 20 giu 2012, 17:45

0
voti

[60] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 23 feb 2013, 10:50

Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
82,8k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10671
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 63 ospiti