Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

circuito per ritardo di un secondo

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[31] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto Utenteezio3010 » 19 feb 2013, 18:55

mannaccia è in inglese ?% le difficoltà aumentano :mrgreen:
comunque il circuito che dici tu è per caso quello che si chiama DELAY BEFORE TURNING ON?
This circuit does not turn on for XX seconds after power is applied. Adjustable from 1 second to 2 minutes.
"questo circuito non si accende per X secondi dopo che viene applicata tensione. regolabile da 1 secondo a 2 minuti" giusto? è questo?
Avatar utente
Foto Utenteezio3010
235 4 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 20 giu 2012, 17:45

0
voti

[32] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto Utentebelva87 » 19 feb 2013, 19:56

PietroBaima ha scritto:Solo una curiosità! :D

Assolutamente si, domenica dopo pranzo farò un tentativo in laboratorio, prima indagherò anche io sul DS del 555. Vuoi mettere se dovesse funzionare? Un RC vs un 555...
DIpende come sempre da cosa si deve realizzare, specifiche e quant'altro, ma se non altro è una cosa in più da mettere nella valigia; vi farò sapere.
Avatar utente
Foto Utentebelva87
2.292 2 6 12
free expert
 
Messaggi: 1323
Iscritto il: 9 mag 2011, 15:01

0
voti

[33] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 19 feb 2013, 23:40

:-) Foto Utenteezio3010, yes, it is... non vedo però che difficoltà ci siano, le sigle dei componenti sono uguali alle nostre... :mrgreen: O_/ P.s. L'altro che ti dicevo (per curiosità) è due circuiti prima, comunque quel E-book (anzi, quegli) è una miniera.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,3k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12016
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[34] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto Utenteezio3010 » 20 feb 2013, 10:40

no vabbè quando ho trovato il circuito che mi interessava, ho visto che era facile da tradurre.
ora non resta che provarlo
Avatar utente
Foto Utenteezio3010
235 4 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 20 giu 2012, 17:45

0
voti

[35] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto Utenteezio3010 » 20 feb 2013, 12:02


così dovrebbe andare bene?
mi chiedevo alcune cose:
- il potenziometro, o trimmer, da 1M mi permette la regolazione da 1 sec a 2 min, ma in questo modo sbaglio o non permette una regolazione precisa? dato che a me serve una regolazione dell'ordine dei secondi, si può abbassare il valore del potenziometro? di quanto?
- il BC547 ce la fa a pilotare il secondo timer che comprende 2 relè da 6V? (allego immagine)

DSCN3090.JPG
DSCN3090.JPG (122.48 KiB) Osservato 1825 volte
Avatar utente
Foto Utenteezio3010
235 4 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 20 giu 2012, 17:45

0
voti

[36] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 20 feb 2013, 19:32

Dove hai trovato quello schema?
Deve essere così:

Per avere il ritardo di 1s, R=100K e C=10uF
poi segui quanto detto al post[12]
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
56,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16702
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[37] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto Utenteezio3010 » 21 feb 2013, 11:24

lo schema stava sul link mandatomi da claudiocedrone. e comunque non posso usare lo schema in 12, perché come già detto il mio timer l'ho modificato in modo da farlo partire quando arriva Vcc, nonc'è nessun pulsante di start.
Avatar utente
Foto Utenteezio3010
235 4 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 20 giu 2012, 17:45

0
voti

[38] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto Utenteezio3010 » 21 feb 2013, 11:41


in questo modo può andare bene? visto che il secondo timer parte quando arriva Vcc? vi invito a leggere il linkche vi ho mandato, altrimenti non capirete mai come ho fatto.
il condensatore sul pin 5 vedo che alcuni lo mettono da 10 nF altri da 100 nF, c'è differenza? io di solito lo uso da 10
Avatar utente
Foto Utenteezio3010
235 4 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 20 giu 2012, 17:45

0
voti

[39] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 21 feb 2013, 14:04

A che ingresso del secondo 555 applichi il transistor?
Non puoi inviare uno schema completo?
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
56,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16702
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[40] Re: circuito per ritardo di un secondo

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 21 feb 2013, 14:11

Foto Utenteezio3010, stai facendo una Rube Goldberg machine!

Per fare quello che vorresti fare tu basterebbe un solo 555 connesso in modo completamente diverso, oppure un paio di operazionali.

Cosa ne pensi di prendere in considerazione l'idea di rifare il circuito?
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
83,0k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10734
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 65 ospiti