Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Barriera Laser

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[31] Re: Barriera Laser

Messaggioda Foto UtenteSparafucile » 9 set 2012, 21:32

Grazie, Foto UtenteTecnica! Se ho capito bene, dovrebbe essere cosi.



Lo domandavo, perche' l'ultima schema [15] non era cosi.
Avatar utente
Foto UtenteSparafucile
4.266 4 8
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 625
Iscritto il: 22 gen 2012, 19:57

-1
voti

[32] Re: Barriera Laser

Messaggioda Foto UtenteTecnica » 9 set 2012, 21:57

si perfetto.... il video l'hai visto????
Avatar utente
Foto UtenteTecnica
17 2
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 8 set 2012, 9:55

1
voti

[33] Re: Barriera Laser

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 9 set 2012, 22:05

Non ho capito l'uso della barriera: quando il fascio viene interrotto il rele` si diseccita. E quando c'e` il sole o la luce ambiente? E le variazioni di temperatura?
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
113,7k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19922
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

6
voti

[34] Re: Barriera Laser

Messaggioda Foto Utentedavidde » 9 set 2012, 22:08

Foto UtenteTecnica perdonami, qui non è questione di essere colti ma è questione di come si fanno le cose,
se metti una resistenza da 150ohm in serie ad un diodo led verde con 12V di alimentazione quel led non avrà lunga vita perché gli fai scorrere circa 70mA. La stessa cosa vale per il fotodiodo. Il fatto che poi ora funzioni non devi prenderla come una garanzia... Dovresti poi specificare il modello esatto di fotodiodo e visto che tu stesso dici di aver fatto molta fatica a riprendere in mano l'elettronica magari anche fidarti di quello che ti viene detto...
Avatar utente
Foto Utentedavidde
13,0k 4 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3935
Iscritto il: 2 ago 2007, 11:40
Località: Bologna

0
voti

[35] Re: Barriera Laser

Messaggioda Foto UtenteSparafucile » 9 set 2012, 22:42

Tecnica ha scritto: ...il video l'hai visto????

Si, l'ho visto. Complimenti!
Avatar utente
Foto UtenteSparafucile
4.266 4 8
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 625
Iscritto il: 22 gen 2012, 19:57

0
voti

[36] Re: Barriera Laser

Messaggioda Foto UtenteTecnica » 10 set 2012, 8:05

Allora per rispondere a davidde si è vero le due resistenze sono sbagliatissime... e su questo ti dò ragione.
Il mio discorso è un altro, è giustissimo che voi mi dite dove ho sbagliato, ma magari deve essere anche seguito da una spiegazione come hai fatto tu ora, ma dire si brucia all'istante, oppure che farebbe ridere un elettrotecnico non è bello ma semplicemente proprio perché io all'inizio di questi post ho specificato che sono all'inizi e quindi non sono in grado di fare di più di quello che ho fatto per ora.
E poi c'e' da capire anche il contesto di quello che ho fatto, io è 22 anni che faccio impianti elettrici, antifurti, domotica, e vi assicuro che avvolte bisogna risolvere problematiche che non stanno ne in cielo ne in terra.
questo marchingenio che ho fatto serve perché avendo un terreno difficile, disconesso, pieno di alberi e cespugli, e dalla metratura esagerata, non ho altra scelta che adottare un sistema simile, che deve funzionare in questa maniera:
Il laser proiettato su degli specchi tornerà indietro e andrà a colpire il mio fotodiodo che sarà posto all'interno di un tubicino in modo da non patire altri fasci luminosi.
In questa maniera io posso ricoprire più Mt quadrati con il minimo indispensabile, ora prima che qualcuno dica che non funziona vi garantisco che ho già fatto delle prove, poi il fotodiodo risponde a una frequenza vicina all'infrarosso, infatti se noi prediamo un fotodiodo e lo mettiamo al sole noteremo con l'ausilio del tester che non conduce, quindi si quando il fascio viene interrotto il relè va in riposo aprendo il contatto e creandomi un allarme che risulta essere immediato rispetto all'uso di una fotoresistenza, con il cambio di temperatura non accade nulla ne il laser ne il fotodiodo non la patiscono.
Spero di essere stato abbastanza chiaro sul funzionamento del mio circuito, adesso qualcuno mi spiega gentilmente la differenza tra mettere il diodo in serie alla bobina del relè e metterla in parallelo?
Grazie.
Avatar utente
Foto UtenteTecnica
17 2
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 8 set 2012, 9:55

-1
voti

[37] Re: Barriera Laser

Messaggioda Foto UtenteTecnica » 10 set 2012, 8:29

Ok mi sono risposto da solo.... ho trovato quello che mi interessava sul diodo...
Grazie comunque
Avatar utente
Foto UtenteTecnica
17 2
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 8 set 2012, 9:55

7
voti

[38] Re: Barriera Laser

Messaggioda Foto Utentedavidde » 10 set 2012, 9:03

Tecnica ha scritto:adesso qualcuno mi spiega gentilmente la differenza tra mettere il diodo in serie alla bobina del relè e metterla in parallelo?


Il diodo in serie alla bobina nel tuo caso non servirebbe a nulla. In parallelo, ma orientato con il catodo verso il positivo di alimentazione serve per evitare che i picchi di tensione che si generano nel momento in cui alla bobina viene tolta corrente possano rompere il transistor pilota (nel tuo caso il BC170) o "andare in giro" per il circuito a fare danni.
La bobina è un carico induttivo perciò non appena viene alimentata immagazzina energia, una volta che l'alimentazione viene tagliata per far tornare a riposo il relé la bobina rimane carica e cerca una via per scaricarsi. Non potendo più far scorrere corrente (perché il circuito è stato aperto) si genera un picco che porta la tensione ad assumere valori molto più alti di quelli di alimentazione. Per evitare questi effetti si mette il diodo in antiparallelo, durante l'accensione del relé non fa nulla, mentre durante lo spegnimento offre una via di fuga alla corrente così che l'energia immagazzinata nella bobina possa dissiparsi su se stessa non generando pericolosi picchi.

Tecnica ha scritto:...questo marchingenio che ho fatto serve perché avendo un terreno difficile, disconesso, pieno di alberi e cespugli, e dalla metratura esagerata, non ho altra scelta che adottare un sistema simile,


Sospettavo che servisse per una cosa del genere. A titolo normativo ti assicuro che un laser come quello non puoi assolutamente utilizzarlo per quello scopo. Non si può sparare per aria un raggio che dopo centinaia di metri è ancora capace di toglierti un occhio in pochissimi istanti. Devi fare tutte le considerazioni del caso e tener ben presente che se dispositivi del genere in commercio non ci sono è perché sono vietati per la loro naturale pericolosità.
Devi necessariamente usare un laser in classe1 (che già non è uno scherzo) o un dispositivo che non concentri tutta quell'energia su una superficie così ridotta. Un domani potresti essere chiamato a rispondere di quello che hai costruito e viste le premesse e le attenzioni che hai messo nel considerare i potenziali rischi, davanti ad una commissione tecnica non credo tu possa avere argomenti per giustificarti.

P.S.
Ti lascio possibilità di replica, se poi continui con noncuranza per la tua strada mi vedo costretto a chiudere il topic. Come avrai letto iscrivendoti, su questo forum non è gradito dare assistenza su dispositivi potenzialmente pericolosi.
Avatar utente
Foto Utentedavidde
13,0k 4 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3935
Iscritto il: 2 ago 2007, 11:40
Località: Bologna

-1
voti

[39] Re: Barriera Laser

Messaggioda Foto UtenteTecnica » 10 set 2012, 13:03

Il raggio laser e circosritto da una recinzione ed è messo ad un'altezza di circa 50 cm dal suolo, non essendo sparato per aria ed essendo limitato ad un'aria recintata dalla quale non fuori esce non so se può essere considerato un pericolo, inoltre in commercio esistono già barriere cosi ti posto il link
http://www.rasnellaser.com/rasnel/expor ... o_Uomo.pdf
Avatar utente
Foto UtenteTecnica
17 2
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 8 set 2012, 9:55

6
voti

[40] Re: Barriera Laser

Messaggioda Foto Utentedavidde » 10 set 2012, 13:24

Tecnica ha scritto:non essendo sparato per aria ed essendo limitato ad un'aria recintata dalla quale non fuori esce non so se può essere considerato un pericolo


Ecco appunto, tu non lo sai io invece te lo garantisco. Leggiti le normative sull'uso dei laser e vedrai che cambi idea.

Tecnica ha scritto:inoltre in commercio esistono già barriere cosi ti posto il link


Guarda, è senza dubbio identica alla tua, non ci piove! Chissà perché un dispositivo del genere costa alcune migliaia di euro mentre tu sei riuscito a farlo con soli 50€.


Mi dispiace sinceramente, ma chiudo qui.
Avatar utente
Foto Utentedavidde
13,0k 4 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3935
Iscritto il: 2 ago 2007, 11:40
Località: Bologna

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 57 ospiti