Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Scelta del linguaggio di programmazione

Linguaggi e sistemi

Moderatori: Foto UtenteMassimoB, Foto UtentePaolino, Foto Utentefairyvilje

3
voti

[11] Re: Scelta del linguaggio di programmazione

Messaggioda Foto Utentedimaios » 26 apr 2012, 12:29

Non Java sicuramente.
La strategia di Oracle e' piuttosto incerta su Java.
Inoltre la timeline dello sviluppo e' veramente inaccettabile.
La versione 8 dovrebbe essere pronta per l'estate del 2013 ed introdurra' solo una piccola parte delle nuove feature introdotte in altri linguaggi gia' da 10 anni.
La community degli sviluppatori Java e' molto delusa e non sono infondate le voci riguardo la correlazione tra l'acquisizione di Java e la causa legale tra Oracle e Google.
I team di programmazione se devono iniziare un progetto da zero in questo periodo non contemplano Java come linguaggio di programmazione.
A livello di automazione industriale poi potrei enunciare molti motivi per non utilizzare Java come linguaggio di programmazione. In altri contesti le cose cambiano e potrebbe avere senso.
Ingegneria : alternativa intelligente alla droga.
Avatar utente
Foto Utentedimaios
29,7k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 24 ago 2010, 14:12
Località: Behind the scenes

0
voti

[12] Re: Scelta del linguaggio di programmazione

Messaggioda Foto UtenteOberoN » 26 apr 2012, 16:26

Mah, io Java non lo uso perché è troppo prolisso, anche Perl non sarebbe male e ci sono un sacco di GUI "facilmente" utilizzabili. O:)

Python a livello di interfacce grafiche è un po' un problema: ho provato più volte ad usare PyQt ma non riesce a trasformare l'interfaccia in codice! :evil:
Per usare un simulatore devi conoscere più elettronica di lui. [Foto UtenteIsidoroKZ]
40. There are two ways to write error-free programs; only the third one works.
[Alan J. Perlis, Epigrams on Programming]
Avatar utente
Foto UtenteOberoN
801 1 4 9
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 483
Iscritto il: 12 feb 2011, 18:20
Località: 127.0.0.1

0
voti

[13] Re: Scelta del linguaggio di programmazione

Messaggioda Foto Utenteloker » 26 apr 2012, 21:12

Per quanto mi riguarda, come ogni cosa dovresti dirci cosa intendi fare con questo linguaggio di programmazione. Se è solo per ampliare le tue conoscenze informatiche, visto che conosci gia' C/C++ il java sarebbe una estensione di questi due linguaggi (il java è ad oggetti puro); io lo ho studiato in ingegneria telematica e posso dirti che come linguaggio non è molto difficile il suo apprendimento (tranne alcuni punti).
Se invece hai dei precisi scopi devi specificare meglio dato che di linguaggi di programmazione ce ne sono centinaia ed ognuno di essi ha una sua vocazione principale (o quasi).
Avatar utente
Foto Utenteloker
175 1 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 363
Iscritto il: 11 dic 2011, 22:37

0
voti

[14] Re: Scelta del linguaggio di programmazione

Messaggioda Foto Utentelucarelly » 10 lug 2012, 17:12

Nonostante sia un po' datata la discussione mi permetto di rispondere. Paradossalmente ho studiato python e poi sono passato a C/C++ e java :lol:
premesso che entrambi i linguaggi ti serviranno per i tuoi scopi ti consiglio il python perché molto semplice da imparare. L'unica pecca sono le interfacce :( molti usano tkinter e wx, ma danno alcuni problemi.
Java adesso ti sembra più simile al C++, ma python è semplice e potente. Se hai studiato il C++ quando inizierai a usare il python ti sembrerà tutto una passeggiata :) e non sono l'unico a pensarlo.
Avatar utente
Foto Utentelucarelly
0 2
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 6 giu 2012, 16:43

0
voti

[15] Re: Scelta del linguaggio di programmazione

Messaggioda Foto Utentecarlomariamanenti » 10 lug 2012, 17:23

Python senza dubbio. :-)
Avatar utente
Foto Utentecarlomariamanenti
59,1k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4311
Iscritto il: 18 gen 2012, 10:44

0
voti

[16] Re: Scelta del linguaggio di programmazione

Messaggioda Foto UtenteOberoN » 11 lug 2012, 0:03

Mi sembra che per ora Python sia in testa... :!:
Per usare un simulatore devi conoscere più elettronica di lui. [Foto UtenteIsidoroKZ]
40. There are two ways to write error-free programs; only the third one works.
[Alan J. Perlis, Epigrams on Programming]
Avatar utente
Foto UtenteOberoN
801 1 4 9
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 483
Iscritto il: 12 feb 2011, 18:20
Località: 127.0.0.1

Precedente

Torna a PC e informatica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti