Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Massimizza l’efficienza elettrica...

Fonti energetiche e produzione e fornitura dell'energia elettrica.

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentesebago, Foto Utentemario_maggi

1
voti

[31] Re: Massimizza l’efficienza elettrica...

Messaggioda Foto UtenteOberoN » 22 feb 2012, 18:45

Ecco, appunto.
http://esowatch.com/ge/index.php?title=Fostac_Maximus
Il sito che ne Sparla. Tradotto con Google è leggibile.
http://esowatch.com/ge/index.php?title=Datei:Fostacakkumulatoren.jpg
Gli accumulatori staccati: sono quelli?

Ed ecco come si presenta quel sito:
EsoWatch vi offre il realismo necessario per gli argomenti di esoterismo, religione, salute, e vi aiuta a proteggere il vostro portafoglio. EsoWatch presenta falsi predicatori, ideologi, ciarlatani ed impostori. EsoWatch si vede come la tutela dei consumatori da critiche ipocrite, prodotti inutili e inefficaci, terapie e ideologie.

Potremmo usarlo come "reference" del 3D :lol:
Per usare un simulatore devi conoscere più elettronica di lui. [Foto UtenteIsidoroKZ]
40. There are two ways to write error-free programs; only the third one works.
[Alan J. Perlis, Epigrams on Programming]
Avatar utente
Foto UtenteOberoN
801 1 4 9
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 483
Iscritto il: 12 feb 2011, 18:20
Località: 127.0.0.1

1
voti

[32] Re: Massimizza l’efficienza elettrica...

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 22 feb 2012, 21:09

OberoN ha scritto:Il superelettrone... suona bene!


Bello il superelettrone!

Comunque, in fisica, i superelettroni esistono veramente: sono coppie di elettroni, dette anche coppie di Cooper, portatrici della supercorrente che scorre nei superconduttori.
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,9k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

1
voti

[33] Re: Massimizza l’efficienza elettrica...

Messaggioda Foto UtenteOberoN » 22 feb 2012, 21:16

Sì, ma sono due gli elettroni coinvolti; non uno che ne diventa due.

Ah certo, il diossido di silicio è un superconduttore a 20 gradi celsius, come il silicato di boro! :mrgreen:
Per usare un simulatore devi conoscere più elettronica di lui. [Foto UtenteIsidoroKZ]
40. There are two ways to write error-free programs; only the third one works.
[Alan J. Perlis, Epigrams on Programming]
Avatar utente
Foto UtenteOberoN
801 1 4 9
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 483
Iscritto il: 12 feb 2011, 18:20
Località: 127.0.0.1

1
voti

[34] Re: Massimizza l’efficienza elettrica...

Messaggioda Foto UtenteOberoN » 10 mar 2012, 17:58

Foto UtenteMike ha scritto:! Appena ho tempo posto la recensione ;-)

Allora? Questo"favoloso" macchinario ha per caso cambiato le vostre giornate lavorative?

Sono avido di sapere :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Per usare un simulatore devi conoscere più elettronica di lui. [Foto UtenteIsidoroKZ]
40. There are two ways to write error-free programs; only the third one works.
[Alan J. Perlis, Epigrams on Programming]
Avatar utente
Foto UtenteOberoN
801 1 4 9
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 483
Iscritto il: 12 feb 2011, 18:20
Località: 127.0.0.1

0
voti

[35] Re: Massimizza l’efficienza elettrica...

Messaggioda Foto UtenteMike » 26 mag 2018, 11:54

No, quello è un'altra cosa, sfrutta l'abbassamento di tensione per ridurre i consumi solo dei carichi efficientabili, quali: carichi induttivi, resistivi, motori non inverterizzati, lampade alogene, a scarica e fluorescenti, e tutto quello che non ha alimentatori switching. In più dovrebbe ridurre i consumi filtrando le armoniche. Se l'uso di uno stabilizzatore performante che tenga la tensione stellata costante sui 210V e così facendo si risparmia energia e si prolunga la vita delle apparecchiature elettriche riducendo gli interventi manutentivi è tecnologia certa e consolidata visto che c'è un'apposita norma VDE che identifica l'algoritmo di misura. Sul resto coperto da brevetto riguardante il risparmio energetico aggiuntivo con la filtrazione delle armoniche sinceramente sono scettico. In ogni caso non sono pataccari, hanno un protocollo di misura PMVP certificato da Enea, o almeno questo dichiarano.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
52,1k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14296
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[36] Re: Massimizza l’efficienza elettrica...

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 26 mag 2018, 14:23

Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica e filiera relativa
https://www.axu.it , inverter speciali, convertitori DC/DC, soluzioni originali per la qualità dell'energia
Innovazioni: https://www.axu.it/mm4
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
17,0k 3 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3639
Iscritto il: 21 dic 2006, 9:59
Località: Milano

0
voti

[37] Re: Massimizza l’efficienza elettrica...

Messaggioda Foto UtenteMike » 26 mag 2018, 16:47

Strano, aveva tutte le carte in regola per diventare il tubo Tucker elettrico! :lol:
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
52,1k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14296
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

Precedente

Torna a Energia e qualità dell'energia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti