Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Eccitare due relè in modo alternato

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Eccitare due relè in modo alternato

Messaggioda Foto Utentegippo » 24 lug 2011, 19:10

Salve a tutti sono nuovo del forum ed avrei un quesito da sottoporvi.
Non sono un'esperto elettronico ma un semplice autodidatta che si diletta a realizzare dei piccoli circuiti ad uso personale.
In questo caso avrei bisogno di capire come realizzare un piccolo circuito che mi permetta di eccitare dei relè a 12V in modo alternato con un ritardo tra i due di circa tre secondi, in modo tale che ognuno sia eccitato per tre secondi in modo alternato.
Ho realizzato un piccolo circuito con due transistor BC107 ma non riesco ad ottenere l'alternanza tra eccitazioni dei relè in maniera corretta.
Ho modificato le resistenze sul circuito per bilanciare la cosa ma non riesco ad ottimizzarla per poter comandare dei relè D2A120000.
img172.jpg
Schema circuito
img172.jpg (59.16 KiB) Osservato 4940 volte
Avatar utente
Foto Utentegippo
0 2
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 24 lug 2011, 18:47

1
voti

[2] Re: Eccitare due relè in modo alternato

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 24 lug 2011, 20:38

Il modo più semplice e più sicuro è utilizzare un
NE555:
osc_dim3.GIF
osc_dim3.GIF (2.38 KiB) Osservato 4929 volte

Per ottenere un comando alternato dovrebbe bastare
un relè (con contatti di scambio).
se proprio ne vuoi comandare 2 puoi collegare il secondo
fra l'uscita(pin3) ed il GND (con diodo in antiparallelo,
come quello illustrato)
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
57,7k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16971
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[3] Re: Eccitare due relè in modo alternato

Messaggioda Foto Utentegippo » 25 lug 2011, 7:30

Grazie per la risposta.
Provo a mettere in pratica il suggerimento e vi faccio sapere.
Avatar utente
Foto Utentegippo
0 2
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 24 lug 2011, 18:47

0
voti

[4] Re: Eccitare due relè in modo alternato

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 25 lug 2011, 7:37

Per la verifica dei valori di R1,R2 e C,
suggerisco l'uso di questo calculator (Astable Mode)
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
57,7k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16971
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[5] Re: Eccitare due relè in modo alternato

Messaggioda Foto Utentegippo » 25 lug 2011, 13:57

Grazie 100 per il suggerimento stavo già facendo i calcoli a mano.......
Avatar utente
Foto Utentegippo
0 2
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 24 lug 2011, 18:47

0
voti

[6] Re: Eccitare due relè in modo alternato

Messaggioda Foto Utentegippo » 25 lug 2011, 19:16

Dato che vedo che hai un Tmax come me ti spiego cosa devo fare.....
Mi serve per applicare un telecomando apri cancello a due pulsanti sul mio Tmax e poter aprire con un solo pulsante tutti ne due i cancelli.


Ciao
Avatar utente
Foto Utentegippo
0 2
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 24 lug 2011, 18:47

0
voti

[7] Re: Eccitare due relè in modo alternato

Messaggioda Foto UtenteTmax500 » 25 lug 2011, 20:15

a quale pulsanti ti riferisci sulla moto !!!!...
Avatar utente
Foto UtenteTmax500
0 1 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 130
Iscritto il: 29 mar 2011, 11:54
Località: cosenza

0
voti

[8] Re: Eccitare due relè in modo alternato

Messaggioda pasciok » 25 lug 2011, 20:20

Credo che ti serve più che un wig wag un contatore in avanti,dove comanda prima un relè e poi l'altro,almeno per evitare che trasmettano insieme e non si apra nulla.
555+4017 la solita accoppiata supercar ridotta a 2 uscite. :mrgreen: :mrgreen:
pasciok
322 2 3 5
---
 

0
voti

[9] Re: Eccitare due relè in modo alternato

Messaggioda Foto Utentegippo » 26 lug 2011, 12:59

Certo ma lo schema suggerito da g.schgor fa quello..... eccita prima un relè e poi l'altro in maniera alternata con un tempo impostabile tramite le resistenze utilizzate.
Da calcoli effettuati tramite il sito sugggerito vorrei utilizzare R1 da 10 KΩ - R2 da 220 kΩ - C da 10ΩμF ed avrei T1 e T2 da circa 3 secondi ognuno comodi per pilotare alternativamente i due canali del telecomando.

Ovvi che se avete consigli in merito sono ben accetti.


Tmax500 ha scritto:a quale pulsanti ti riferisci sulla moto !!!!...


Pensavo di utilizzare il pulsante per il lampeggio (dovrebbe essere un negativo se non sbaglio) o al peggio inserire un pulsantino sulla copertura dello sterzo in posizione defilata.
Avatar utente
Foto Utentegippo
0 2
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 24 lug 2011, 18:47

0
voti

[10] Re: Eccitare due relè in modo alternato

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 26 lug 2011, 13:36

Con i valori da te impostati (R1/10K-R2/220K/C/10uF) si ottiene un tempo di circa 1.5 sec. tra l'accensione del primo e del secondo relay.
Per ottenere i due secondi desiderati il valore di R2 andrebbe portato a 300Kohm.
Meglio sarebbe forse, sostituire R2 con una R da 220K in serie ad un trimmer da 100K per meglio poter regolare i tempi desiderati.
O_/
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,1k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16323
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

Prossimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti