Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ambratheryou

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1931] Re: Ambratheryou

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 7 set 2021, 8:45

Messa a terra di un interruttore.

non è neppure così brutto, basta azionarlo con un guanto isolante, in modo da non correre il rischio di prendere la "scossa" per l'umidità :( :-)
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
9.172 4 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 4333
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[1932] Re: Ambratheryou

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 7 set 2021, 11:27

Sempre che, nel frattempo, l'umidita' non abbia ossidato tutto quanto dentro l'interruttore :mrgreen:

Mi e' appena tornata in mente una cosa ... anni fa, quando ancora lavoravo in una ditta, avevamo il sezionatore nella cabina ENEL lato ditta che ogni tanto saltava (scattava la parte differenziale, senza specifici motivi, a caso).

Quando l'elettricista incaricato arrivava per riarmarlo (non lo potevamo fare noi da soli), ogni volta "starava" un po la regolazione del circuito differenziale per farlo "rimanere su", poi caricava il mollettone, e per riarmare usciva dalla cabina e schiacciava il pulsante con un tubo di plastica da 3 metri stando riparato dietro il muro, tanto si fidava :lol:
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
923 1 4 4
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 595
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

1
voti

[1933] Re: Ambratheryou

Messaggioda Foto Utenteguzz » 7 set 2021, 11:40

Etemenanki ha scritto:ogni volta "starava" un po la regolazione del circuito differenziale per farlo "rimanere su"

Ed è così che poi ti trovi i differenziali tarati a 10 A, utilissimi in quanto a sicurezza dei luoghi di lavoro :lol: :lol: :lol:
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
4.234 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2459
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

0
voti

[1934] Re: Ambratheryou

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 7 set 2021, 12:12

Servono per svecchiare la manodopera e creare nuovi posti di lavoro :mrgreen:
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,9k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12309
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[1935] Re: Ambratheryou

Messaggioda Foto Utenteguzz » 7 set 2021, 12:13

Meglio di quota 100! :lol: :lol: :lol:
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
4.234 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2459
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

0
voti

[1936] Re: Ambratheryou

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 7 set 2021, 12:16

claudiocedrone ha scritto:Servono per svecchiare la manodopera e creare nuovi posti di lavoro :mrgreen:

Tipico dialogo:
Buongiorno direttore, volevo portarle la mia lettera di dimissioni per raggiunti limiti di età, con richiesta di liquidazione del TFR, grazie

Certamente, lasciala pure qui. Potresti farmi un favore? Cambieresti quella lampadina laggiù? Prendi questa scala di ferro, attento che è un po’ umida.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
84,0k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10914
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[1937] Re: Ambratheryou

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 7 set 2021, 13:20

nicsergio ha scritto:Messa a terra di un interruttore.

Non siete mai contenti dopo tutto ha contrassegnato anche i cavi e il pozzetto invece che di ferro lo ha messo di pvc.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
4.983 2 6 12
Master
Master
 
Messaggi: 1576
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[1938] Re: Ambratheryou

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 7 set 2021, 15:16

E inoltre è facilmente accessibile, molto più di questo magnetotermico (post [1256] di quasi 6 anni fa).
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
4.131 2 3 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1844
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[1939] Re: Ambratheryou

Messaggioda Foto Utenteboiler » 7 set 2021, 16:23

Etemenanki ha scritto:poi caricava il mollettone, e per riarmare usciva dalla cabina e schiacciava il pulsante con un tubo di plastica da 3 metri stando riparato dietro il muro, tanto si fidava :lol:

Non è questione di fidarsi o non fidarsi di quell'interruttore in questione. Il problema è l'arc flash (non conosco la dicitura corretta in italiano). In interruttori di una certa importanza, se qualcosa va storto e parte un arco, la potenza disponibile a monte può essere sufficiente a produrre un arco sostenuto di energia tale da distruggere l'apparecchio e dapprima uccidere, poi cremare chi ci sta davanti. Si parla di MJ/m^2 che infieriscono sull'operatore.

Per evitare questi incidenti, l'interruttore s'ha da operare indossando gli indumenti protettivi adeguati o da una distanza tale da essere fuori dalla zona di rischio (quanto sia, sta scritto sull'impianto stesso). È la legge, non una precauzione che l'elettricista smaliziato decide di prendere.

Qui vedi l'operazione eseguita con i DPI prescritti e stando a lato dell'interruttore, non davanti.


Ci sono altri video su YouTube, dove le cose non vanno come previsto. Puoi cercarli se vuoi, non tutti sono gradevoli da vedere.

Visto che gli indumenti di protezione sono scomodi, danno caldo e l'elettricista medio è pigro, di solito preferiscono proteggersi stando a distanza. Il nostro elettricista usa uno di quei guinzagli per cani che si riavvolgono da soli :mrgreen:

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
19,0k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

1
voti

[1940] Re: Ambratheryou

Messaggioda Foto Utentefpalone » 7 set 2021, 19:22

boiler ha scritto:Per evitare questi incidenti, l'interruttore s'ha da operare indossando gli indumenti protettivi adeguati o da una distanza tale da essere fuori dalla zona di rischio (quanto sia, sta scritto sull'impianto stesso). È la legge, non una precauzione che l'elettricista smaliziato decide di prendere.


Nella pratica anglosassone è così: la normativa armonizzata europea invece né prevede metodi di arco elettrico, né impone l'impiego di DPI.
Dalla mia esperienza è estremamente raro che in Italia siano prescritti DPI per eseguire manovre su quadri BT o MT protetti, o anche su impianti AT.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
15,4k 5 8 11
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2861
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 37 ospiti