Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Prova su anello di guasto circuito trifase TN-S

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto UtenteMike

0
voti

[1] Prova su anello di guasto circuito trifase TN-S

Messaggioda Foto UtenteMastriko » 23 feb 2024, 17:23

Buon pomeriggio a tutti,
mi trovo nella necessità di dover eseguire la prova sull'anello di guasto su delle linee trifase che alimentano motori elettrici tramite inverter. Le linee partono da quadri elettrici di BT. A monte di questi quadri che alimentano i motori vi un ulteriore quadro di BT (Il power center) alimentato a valle di due trasformatori 23000/400 da 2000 kVA (siamo in quel di Milano!).

E' la prima volta che devo eseguire questa prova con il mio Macrotest G3.
Mi è chiaro che come stabilisce la norma EN 60204-1 la misura deve essere eseguita sui terminali di alimentazione degli azionamenti, quindi collegando i morsetti del Macrotest a monte del motore e dell'azionamento. Ora in tali circostanze il sezionatore ai capi del motore può essere aperto, non capisco però come deve essere l'alimentazione? La prova devo eseguirla con il circuito alimentato o con il circuito a vuoto?
Però se apro il circuito a monte dei motori (Quindi presuppongo a valle dei due trasformatori? Dovrei aprire l'alimentazione sui power center?? Ma in tali circostanze non andrei a falsare la misura? Non vedo altresì un anello di guasto chiuso a monte se l'alimentazione è aperta.
Al contrario ragionando nel voler eseguire questa prova con il circuito alimentato, aprendo solo il sezionatore direttamente a monte di ciascuna linea lo strumento che dovrei usare riesce ad eseguire la misura con precisione accurata? Se il motore non assorbe, la linea è aperta sul carico lo strumento che fa ? Misura l'impedenza di guasto iniettando una piccola corrente il linea e calcola Z come rapporto tra la tensione che applica e la relativa corrente che circola? Non ci sono rischi di danneggiare lo strumento in questo caso??

Grazie a Tutti per qualsiasi info mi darete.
Scusatemi ma è la mia prima volta con queste prove di loop e non ho altre persone che possono aiutarmi. O_/
Avatar utente
Foto UtenteMastriko
46 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 5 dic 2021, 19:11

1
voti

[2] Re: Prova su anello di guasto circuito trifase TN-S

Messaggioda Foto Utentegianluca.ciacciofera » 23 feb 2024, 17:48

Mastriko ha scritto:E' la prima volta che devo eseguire questa prova con il mio Macrotest G3.
Mi è chiaro che come stabilisce la norma EN 60204-1 la misura deve essere eseguita sui terminali di alimentazione degli azionamenti, quindi collegando i morsetti del Macrotest a monte del motore e dell'azionamento. Ora in tali circostanze il sezionatore ai capi del motore può essere aperto, non capisco però come deve essere l'alimentazione? La prova devo eseguirla con il circuito alimentato o con il circuito a vuoto?

Ciao, la,prova va effettuata sotto tensione con carichi a valle scollegati altrimenti influirebbero nel risultato. Nel macrotestG3 hai il tasto help, comunque a memoria sul manuale é precisata con una figura chiara il tipo di misura che ti appresti ad effettuare.
Avatar utente
Foto Utentegianluca.ciacciofera
150 1 3 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 469
Iscritto il: 4 ott 2006, 10:57

1
voti

[3] Re: Prova su anello di guasto circuito trifase TN-S

Messaggioda Foto Utentelillo » 23 feb 2024, 17:58

ciao,
Foto UtenteMastriko ha scritto:La prova devo eseguirla con il circuito alimentato o con il circuito a vuoto?
Però se apro il circuito a monte dei motori (Quindi presuppongo a valle dei due trasformatori? Dovrei aprire l'alimentazione sui power center?? Ma in tali circostanze non andrei a falsare la misura? Non vedo altresì un anello di guasto chiuso a monte se l'alimentazione è aperta.

non credo intenda quanto indichi:
01.png

02.png

le due figure sono prese dalla CEI EN 60204-1:2018-12
non trovo la parte in cui dice che il sezionatore a monte del motore può essere aperto.
Foto UtenteMastriko ha scritto:Al contrario ragionando nel voler eseguire questa prova con il circuito alimentato, aprendo solo il sezionatore direttamente a monte di ciascuna linea lo strumento che dovrei usare riesce ad eseguire la misura con precisione accurata? Se il motore non assorbe, la linea è aperta sul carico lo strumento che fa ? Misura l'impedenza di guasto iniettando una piccola corrente il linea e calcola Z come rapporto tra la tensione che applica e la relativa corrente che circola? Non ci sono rischi di danneggiare lo strumento in questo caso??

non mi preoccuperei dello strumento, ma piuttosto di altri carichi collegati a valle del power center.
l'accuratezza, magari mi correggeranno, dipende dallo strumento che utilizzi. se non ricordo male il Macrotest può eseguire misure di impedenza a bassa corrente, ma anche bassa risoluzione (0,01 ohm se non ricordo male).
ma può anche effettuare la misura ad elevata corrente ed elevata risoluzione con l'IMP57: 200 A circa e 0,1 milliohm di risoluzione.
spesso in TN-S, l'utilizzo di strumenti a bassa risoluzione lascia il tempo che trova, ma dipende dalla distanza tra l'inizio dell'alimentazione (secondario trasformatori) e l'utenza in prova.
Avatar utente
Foto Utentelillo
20,0k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4025
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[4] Re: Prova su anello di guasto circuito trifase TN-S

Messaggioda Foto UtenteMastriko » 23 feb 2024, 18:25

gianluca.ciacciofera ha scritto:Ciao, la,prova va effettuata sotto tensione con carichi a valle scollegati altrimenti influirebbero nel risultato. [..]


Ciao, Va bene grazie.
Avatar utente
Foto UtenteMastriko
46 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 5 dic 2021, 19:11

0
voti

[5] Re: Prova su anello di guasto circuito trifase TN-S

Messaggioda Foto UtenteMastriko » 23 feb 2024, 18:27

lillo ha scritto:ciao,
[..]


Ciao, Grazie, ma se non apro il sezionatore ai capi dei motori misurerei anche l'impedenza dell'inverter?
La misura sarebbe corretta poi?

Grazie.
Avatar utente
Foto UtenteMastriko
46 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 5 dic 2021, 19:11

0
voti

[6] Re: Prova su anello di guasto circuito trifase TN-S

Messaggioda Foto Utentelillo » 23 feb 2024, 18:58

sono d'accordo, anche sarebbe da valutare quanto questo influisca sul risultato della misura,
e mi preoccuperei anche di salvaguardare il sistema azionamento-motore.
a questo punto seguirei quanto indicato nella norma, aprire i fusibili dei due conduttori non utilizzati.
Avatar utente
Foto Utentelillo
20,0k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4025
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 58 ospiti