Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sonda di flusso disperso alternatore

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentemario_maggi, Foto Utentefpalone

0
voti

[1] Sonda di flusso disperso alternatore

Messaggioda Foto UtenteWizy93 » 19 set 2023, 13:23

Buongiorno

Vi chiederei un parere sulla lettura della sonda della sonda di flusso disperso installata di norma sugli alternatori per il rilevamento dei corti spira.

Come si vede dalle immagini allegate si ha la misura dei flussi dispersi dalle cave e la misura del flusso principale. La mie domande sono:
- ipotizzando come da immagine che la sonda inizi il suo periodo di misura dall'asse di quadratura, dovrebbe trovare il polo A ( polo NORD ) del flusso principale...perché nella misura mi trovo il polo A negativo invece che positivo??
- Con quale ragionamento trovo se la misura del flusso disperso nelle cave è positivo o negativo??

Se mi sono spiegato male chiedete pure eventuali correzioni o informazioni

grazie in anticipo
Allegati
flux 2.PNG
misurazione sonda
flux 1.png
vista frontale sezione rotore
flux 1.png (11.43 KiB) Osservato 17550 volte
Avatar utente
Foto UtenteWizy93
0 2
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 4 dic 2021, 11:05

0
voti

[2] Re: Sonda di flusso disperso alternatore

Messaggioda Foto UtenteWizy93 » 20 set 2023, 13:22

Nessuno ha qualche idea??
Avatar utente
Foto UtenteWizy93
0 2
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 4 dic 2021, 11:05

0
voti

[3] Re: Sonda di flusso disperso alternatore

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 20 set 2023, 14:10

Wizy93 ha scritto:... - ipotizzando come da immagine che la sonda inizi il suo periodo di misura dall'asse di quadratura, dovrebbe trovare il polo A ( polo NORD ) del flusso principale...perché nella misura mi trovo il polo A negativo invece che positivo?? ...

La risposta sta proprio nell'immagine, che nega la tua ipotesi. ;-)
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
55,6k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 13161
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

0
voti

[4] Re: Sonda di flusso disperso alternatore

Messaggioda Foto UtenteWizy93 » 20 set 2023, 14:56

Grazie per la risposta intanto :)

Probabilmente mi sta' sfuggendo qualcosa di ovvio ma ancora non riesco a capire: perché nella schermata di acquisizione in prossimita' del polo A con flusso uscente trovo il flusso principale misurato negativo??
Avatar utente
Foto UtenteWizy93
0 2
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 4 dic 2021, 11:05

1
voti

[5] Re: Sonda di flusso disperso alternatore

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 20 set 2023, 15:39

Premesso che la sonda non è sensibile al flusso radiale nel traferro ma alla sua velocità di variazione temporale e che in quella immagine sono indicate sia le posizioni dei due poli sia le due posizioni interpolari corrispondenti all'asse di quadratura, sarei curioso di sapere su che testo stai studiando questo interessantissimo argomento.

Forse sulle dispense della nostra cara e illustre amica Lucia? :-) ... ovvero studi a Pavia? :roll:

... non c'è verso ... se chiedo qualcosa scappano. :mrgreen:

PS:
http://www-9.unipv.it/dmae/diagnostica/ ... ica_10.pdf

https://studylib.net/doc/18285527/gener ... -detection

http://www.generatortech.com/B-Page2-Th ... rview.html

https://www.marubun.co.jp/wp-content/up ... i-2004.pdf
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
55,6k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 13161
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

0
voti

[6] Re: Sonda di flusso disperso alternatore

Messaggioda Foto UtenteWizy93 » 21 set 2023, 9:00

Beccato!!

Sto approfondendo questo argomento per lavoro, cercando online si trovano soltanto le dispense che hai citato, quindi si ho letto proprio quelle :D

Probabilmente sto sbagliando a considerare gli orientamenti dei flussi, sia dispersi che principali perché non riesco a capire cosa indichi la curva di densità del flusso principale ( visto che lo considero positivo invece che negativo come in acquisizione ), e da questo ne consegue che non riesco a interpretare come il flusso disperso nelle varie cave produca tensione positiva o negativa sulla sonda.

Visto che mi sembra tu abbia conoscenze maggiori delle mie a riguardo :D se puoi delucidarmi in maniera più esplicativa ti ringrazierei :D
Avatar utente
Foto UtenteWizy93
0 2
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 4 dic 2021, 11:05

0
voti

[7] Re: Sonda di flusso disperso alternatore

Messaggioda Foto UtenteWizy93 » 21 set 2023, 9:23

Rettifica dell'ultimo minuto

Ho capito l'errore sul flusso magnetico principale, esso è dato soltanto dall'integrale della forma d'onda della sonda e mi torna, infatti la sonda non rileva il flusso radiale al traferro.
L'ultimo dubbio è con quale logica la sonda riesce ad acquisire i picchi positivi e negativi del flusso disperso ( (quando sono positivi o negativi ). perché non riesco a capire che direzione abbia quest'ultimo.
Avatar utente
Foto UtenteWizy93
0 2
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 4 dic 2021, 11:05

0
voti

[8] Re: Sonda di flusso disperso alternatore

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 21 set 2023, 15:08

Per quanto riguarda il flusso disperso, è quello che si chiude direttamente sulle cave, senza attraversare il traferro
1b.jpg
1b.jpg (17.56 KiB) Osservato 17241 volte


Wizy93 ha scritto:... Ho capito l'errore sul flusso magnetico principale, esso è dato soltanto dall'integrale della forma d'onda della sonda ...

Diciamo che è più corretto vedere la forma d'onda indotta nella sonda come derivata del flusso. ;-)

Prendendo come riferimento la figura 1.2 del seguente pdf

http://www.rowtest.com/Rotor%20Flux%20P ... esting.pdf

possiamo notare come alla discesa quasi lineare del campo magnetico principale (linea blu), vada a sovrapporsi, a causa del flusso disperso, una ondulazione con variazione molto più rapida; diciamo che, spannometricamente parlando, la prima porta ad una variazione di 1.4 punti in un intervallo di tempo di 6 e quindi a un fem indotta "costante" (linea verde) nella sonda, alla quale andrà a sommarsi una fem "alternata" dovuta all'ondulazione del campo magnetico

1d.jpg
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
55,6k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 13161
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

0
voti

[9] Re: Sonda di flusso disperso alternatore

Messaggioda Foto UtenteWizy93 » 6 ott 2023, 12:04

Scusa il ritardo nella risposta.
Grazie mille dell'interesse e delle spiegazioni, alcune cose mi sono piu chiare, su altre mi rimangono alcuni dubbi.

Nei file non menziona mai il verso di avvolgimento della sonda di flusso, come il flusso disperso si concateni ad essa dando X positivo e Y negativo o viceversa.

Comunque grazie mille, sei l'unica persona che ho trovato che è riuscito ad insegnarmi qualcosa sull'argomento :)
Avatar utente
Foto UtenteWizy93
0 2
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 4 dic 2021, 11:05

0
voti

[10] Re: Sonda di flusso disperso alternatore

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 6 ott 2023, 13:46

Wizy93 ha scritto:... Nei file non menziona mai il verso di avvolgimento della sonda di flusso, come il flusso disperso si concateni ad essa dando X positivo e Y negativo o viceversa. ...

Il "verso di avvolgimento" non ha nessuna importanza; considerando le due componenti del campo in corrispondenza delle regioni del traferro relative alle diverse polarità, nel caso della versione radiale la forza elettromotrice indotta sarà di segno (verso) opposto, mentre nel caso della versione tangenziale sarà di verso concorde.
Nel rappresentarla poi, il segno dipenderà dalla convenzione arbitrariamente scelta per la stessa.

------------------------------
PS: Per qualche informazione in più dai un occhio anche a

Cylindrical rotor inter-turn.pdf
(239.51 KiB) Scaricato 394 volte
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
55,6k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 13161
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti