Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Autodesk ha finalmente ucciso EAGLE

Aggiornamenti, orientamento, lavoro, attività professionali, riviste, libri, strumenti EY, Tips and tricks, consigli e pareri generici

Moderatore: Foto Utenteadmin

0
voti

[11] Re: Autodesk ha finalmente ucciso EAGLE

Messaggioda Foto Utentealev » 10 giu 2023, 17:25

Sebbene a livello elettronico io sia un pippa, anche io vorrei spezzare una lancia a favore di KiCad, lo uso da anni per i miei progettini-ini

Non solo, usando spesso per lavoro FOSS (Free Open Source Software), non è raro trovare documentazione incompleta o infarcita di errori, all'insegna del "chi lo usa deve potersi arrangiare da solo" :evil:

Beh, con KiCad niente di tutto questo, almeno i fondamenti sono spiegati chiaramente ed è possibile iniziare ad usarlo in breve tempo
Avatar utente
Foto Utentealev
5.183 2 9 12
free expert
 
Messaggi: 5647
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

0
voti

[12] Re: Autodesk ha finalmente ucciso EAGLE

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 10 giu 2023, 17:58

lelerelele ha scritto:peccato che oggi è tutt'altro.


Un po' di colpa ce l'hanno anche gli utenti
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
12,0k 4 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 4708
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[13] Re: Autodesk ha finalmente ucciso EAGLE

Messaggioda Foto Utentespeedyant » 11 giu 2023, 12:33

Etemenanki ha scritto:
standardoil ha scritto:... Mel Brooks, vedeva il futuro...


Be', io per provarla (ma poi l'ho eliminata perche' malfunzionante e piena di bug) ho scaricato la 9.4.2 (da un sito affidabile, niente virus), "curata", e ce l'ho trovata sopra 4 giorni prima della data di rilascio presente sul sito di Autodesk ... come l'avessero avuta non lo so (magari da qualche betatester), pero' ce l'avevano.


Il sospetto che in certi casi siano le stesse softwarehouse a mettere in circolazione i crack e le versioni "curate" personalmente lo sempre avuto...
Son quello delle domande strane!
Avatar utente
Foto Utentespeedyant
4.973 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 3764
Iscritto il: 9 lug 2013, 18:29
Località: Torino

0
voti

[14] Re: Autodesk ha finalmente ucciso EAGLE

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 11 giu 2023, 16:51

speedyant ha scritto:Il sospetto che in certi casi siano le stesse softwarehouse a mettere in circolazione i crack e le versioni "curate" personalmente lo sempre avuto...
Il dubbio l'ho avuto anche io, in effetti sarebbe una bella spinta alla diffusione del programma, specie nei primi tempi, ed in un secondo tempo, quando ha preso piede, ed i clienti devono perforza usarlo avendo i file prodotti con quello, sono costretti a comprarlo. Ed allora, qualcuno è disposto a spendere una frazione dell'importo assoldando chi è dottore per la cura.......

Ci sono anche i casi in cui si è costretti, per un motivo o l'altro, a cambiare software, questo come sappiamo bene è tuttaltro che indolore, partendo dalla nuova formazione del personale, alla eventuale conversione del lavoro fatto in precedenza.


saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
3.837 3 7 9
Master
Master
 
Messaggi: 4474
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[15] Re: Autodesk ha finalmente ucciso EAGLE

Messaggioda Foto UtenteThEnGi » 12 giu 2023, 18:25

lelerelele ha scritto:Ci sono anche i casi in cui si è costretti, per un motivo o l'altro, a cambiare software,....partendo dalla nuova formazione del personale,


Per questo io lascerei le licenze "gratuite" no profit, insegi allo studente ad usare il tuo SW, insegni all'hobbista ad usare il tuo SW.
Poi nel momento in cui il lavoro diventa "proficuo", ne mangi una fetta :ok:
Obbigando la licenza "commerciale", magari nella versione free il programma inserisce sul PCB una scritta tipo: "Componente non per uso commerciale, realizato con CAD XX"

Io ricordo (vagamente) un altro SW (video editing forse ?), che acquistavi la licenza per 365 giorni, scaduta la licenza semplicemente non potevi più aggiornare il programma. A quel punto potevi scegliere di andare avanti con la tua versione obsoleta (senza limitazione). Li effettivamente compravi una determinata versione del SW, sapete quanti andavano avanti con una versione vecchia, facevi la licenza ogni 2/3 anni e ti riportavi al passo.

O_/
Avatar utente
Foto UtenteThEnGi
999 2 6 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1247
Iscritto il: 6 ott 2022, 18:43

0
voti

[16] Re: Autodesk ha finalmente ucciso EAGLE

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 12 giu 2023, 18:30

ThEnGi ha scritto:
lelerelele ha scritto:Per questo io lascerei le licenze "gratuite" no profit, insegi allo studente ad usare il tuo SW, insegni all'hobbista ad usare il tuo SW.
Poi nel momento in cui il lavoro diventa "proficuo", ne mangi una fetta :ok: ..........

Sono con te. :ok:
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
3.837 3 7 9
Master
Master
 
Messaggi: 4474
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[17] Re: Autodesk ha finalmente ucciso EAGLE

Messaggioda Foto Utentegill90 » 12 giu 2023, 21:31

EAGLE è stato il mio primo software per fare PCB (ormai più di 10 anni fa), poi per progetti amatoriali sono passato a KiCAD che confermo star crescendo molto bene. Per progetti professionali invece sono team OrCAD.

Questo modo di fare comunque mi ricorda molto il metodo cinese: se avete un’oretta e mezza libera consiglio caldamente questo documentario sulla nascita di Tencent e di come sia giunta ad avere un potere smisurato.
Avatar utente
Foto Utentegill90
3.298 2 6 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 968
Iscritto il: 1 set 2011, 16:18

0
voti

[18] Re: Autodesk ha finalmente ucciso EAGLE

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 12 giu 2023, 22:22

Nel 1989 avevo frequentato un corso di disegno Cad con Autocad.
Poi dopo 4 o 5 anni cominciai ad usare una versione curata sul mio primo PC Acad13.
Con quella disegnavo anche tutti i PCB semplici senza alcun problema fino a pochi anni fa perché girava anche su xp.
Meglio della carta millimetrata e dei lucidi a china. :mrgreen:
Poi ho imparato abbastanza Eagle ma ne faccio un utilizzo sporadico e riesco a dimenticare buona parte del suo complesso flusso di lavoro.
Ovviamente non ne faccio un utilizzo professionale.
Anche Windows agli inizi non aveva controlli particolari sul codice di attivazione.
Probabilmente era una scelta voluta che nel tempo ha portato alla diffusione quasi universale e a fare questa azienda una delle più importanti multinazionali.
Ovviamente il suo creatore attualmente è una delle persone con più zeri nel portafoglio.

Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
9.193 5 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3595
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[19] Re: Autodesk ha finalmente ucciso EAGLE

Messaggioda Foto Utenteedgar » 12 giu 2023, 22:54

Sono anch'io un utilizzatore di Eagle da oltre 15 anni. Uso tuttora la versione 5.6 dei tempi.
Ho provato le versioni free fino alla 7 ma non mi davano niente di più di quello che uso.
Ho seguito marginalmente l'evoluzione con Autodesk e, col passare del tempo, si intuiva sempre più distintamente il "THE END" finale.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
9.480 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4921
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[20] Re: Autodesk ha finalmente ucciso EAGLE

Messaggioda Foto Utenteboiler » 12 giu 2023, 23:24

ThEnGi ha scritto:Per questo io lascerei le licenze "gratuite" no profit, insegi allo studente ad usare il tuo SW, insegni all'hobbista ad usare il tuo SW.
Poi nel momento in cui il lavoro diventa "proficuo", ne mangi una fetta :ok:

È esattamente quello che succede. Quando studiavo avevamo licenze gratuite per Altium, Matlab e tutto il resto. Tra le altre cose, il software piú incredibilmente costoso che abbia mai usato e che probabilmente mai userò: Cadence SoC Encounter (che oggi si chiama First Encounter). È come Eagle (beh... insomma...), ma ci si fanno ASICs invece di PCB :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: Costa (reggetevi forte) 750'000 $ all'anno e per persona :shock:

Obbigando la licenza "commerciale", magari nella versione free il programma inserisce sul PCB una scritta tipo: "Componente non per uso commerciale, realizato con CAD XX"

Questo non è fattibile: l'unico layer visibile su cui puoi mettere la scritta è l'overlay (o silkscreen, o serigrafia che dir si voglia). In produzione semplicemente lo lascio via e il gioco è fatto. Se cerchi di mettermi la scritta sul rame o sulla soldermask, mi crei problemi sul design elettrico e quindi fai un autogoal incredibile.

Io ricordo (vagamente) un altro SW (video editing forse ?), che acquistavi la licenza per 365 giorni, scaduta la licenza semplicemente non potevi più aggiornare il programma. A quel punto potevi scegliere di andare avanti con la tua versione obsoleta (senza limitazione).

Queste sono le case di software simpatiche, come JetBrains.
Usano esattamente questo modello, inoltre la licenza per il secondo anno costa meno che quella iniziale, quindi spesso in realtà conviene continuare a rinnovarla. Con i prezzi che hanno e per la qualità che forniscono, non risulta difficile decidere di continuare a pagare :ok: Non ho interesse a vendervi la loro roba, ma ne uso parecchia ed è veramente roba buona!

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
22,7k 5 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4657
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

Precedente

Torna a Informazioni varie più o meno utili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti