Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

circuito per frenata rigenerativa

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni
0
voti

[11] Re: circuito per frenata rigenerativa

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 22 set 2022, 12:20

Aggiungo il fatto che non è possibile utilizzare la frenata rigenerativa con batterie completamente cariche. Insomma serve elettronica per gestire il tutto.
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.284 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[12] Re: circuito per frenata rigenerativa

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 22 set 2022, 14:13

Ma di solito la parte del recupero di energia non e' gia integrata nei controller, per quegli strani aggeggi elettrici :mrgreen: a due ruote ?
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
3.422 3 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 2274
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[13] Re: circuito per frenata rigenerativa

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 22 set 2022, 15:37

Ho uno scooterino a 48V e quando stacco l'acceleratore non è che avverto un deciso effetto frenante.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
6.613 4 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 4528
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[14] Re: circuito per frenata rigenerativa

Messaggioda Foto Utentepino81 » 22 set 2022, 17:08

NSE ha scritto:. Forse una opzione sarebbe interporre un condensatore da utilizzare come "volano rapido"

ciao si avete tutti un po azzeccato, in effetti le batterie non accetterebbero una carica così intensa..,
un circuito che allora potrebbe essere più giusto potrebbe essere questo,e quando le batterie sono cariche si dissipa l'energia con una lampadina.. :roll:
Allegati
Screenshot_20220922-020109_Samsung Notes.jpg
Avatar utente
Foto Utentepino81
140 1 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 579
Iscritto il: 14 lug 2009, 17:13

0
voti

[15] Re: circuito per frenata rigenerativa

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 22 set 2022, 18:37

EcoTan ha scritto:Ho uno scooterino a 48V e quando stacco l'acceleratore non è che avverto un deciso effetto frenante.

Se hai uno xiami m365 o un ninebot si può regolare quanto "frenare".

Etemenanki ha scritto:Ma di solito la parte del recupero di energia non e' gia integrata nei controller, per quegli strani aggeggi elettrici :mrgreen: a due ruote ?

Si, di solito è una funzione che si integra nell'ESC (electronic speed controller) del motore. Anche i motori di auto elettriche radiocomandate sportive spesso hanno la frenata rigenerativa integrata.

pino81 ha scritto:ciao si avete tutti un po azzeccato, in effetti le batterie non accetterebbero una carica così intensa..,
un circuito che allora potrebbe essere più giusto potrebbe essere questo,e quando le batterie sono cariche si dissipa l'energia con una lampadina.. :roll:

Se hai i freni meccanici la cosa più "facile" è che quando le batterie sono cariche non fa nulla. Se non si vogliono usare freni meccanici sostituirei la lampadina con un resistore di potenza, ma sì.

Poi dopo il ponte a diodi non ci va il capacitore (assolutamente), ma direttamente il convertiore step up che sarebbe doveroso avesse un PFC adeguato (deve avere il sensing sul motore ed adeguarsi), altrimenti in frenata puoi avere strane vibrazioni (il motore può rompersi per le vibrazioni meccaniche a lungo andare) e quello lo comandi direttamente in potenza.
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.284 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[16] Re: circuito per frenata rigenerativa

Messaggioda Foto Utentepino81 » 22 set 2022, 18:53

drGremi ha scritto:Poi dopo il ponte a diodi non ci va il capacitore (assolutamente), ma direttamente il convertiore step

ok grazie riconsulterò il thread in seguito,la necessità della frenata rigenerativa nasce dalla possibilità di usare la bici come generatore elettrico dato che la sto integrando di un piccolo motore 2 tempi (cioè ibrida)
Avatar utente
Foto Utentepino81
140 1 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 579
Iscritto il: 14 lug 2009, 17:13

1
voti

[17] Re: circuito per frenata rigenerativa

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 22 set 2022, 19:05

Occhio a girarci che se ti viene riconosciuto come ciclomotore a questo punto giri con un mezzo non targato, non omologato e non assicurato. Una bella begha. Veramente stacci attento.

Qui una occhiata https://www.ti.com/seclit/ml/slup390/sl ... i.com%252F
Qui qualcosa di molto basic per entrare nell'ottica https://mdpi-res.com/d_attachment/actua ... -00084.pdf

Come accennava IsidoroKZ in realtà poi per maggiore efficienza si potrebbe rimuovere il ponte di diodi ed utilizzare direttamente un ponte a transistor trifase, la cosa si complica ulteriormente.
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.284 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[18] Re: circuito per frenata rigenerativa

Messaggioda Foto Utentepino81 » 25 set 2022, 2:36

mi sa che tralascerò la soluzione ibrido-parallela per provare ad adottare quella ibrido-serie,purtroppo sono insorte problematiche sugli accoppiamenti meccanici (frizione,pignone,corona,catena,
tendi catena,ecc.. ) ora per di più si è resa necessaria un ulteriore riduzione perché speravo che avesse più coppia in fase di avvio ma non è stato così.. il che comporta altro peso, complessità ecc.. quindi in soldoni,quale "piccolo" alternatore potrei installare per garantire almeno 200/300 watt continui a 53/54 volt da accoppiare al motore?
,che dulcis in fundo non dovrebbe darmi problemi alla circolazione dato che la propulsione rimane invariata
ps il motore che ho ( e l'unico he ci entra nel vano a disposizione) è tipo questo in foto
( ovviamente verrebbe rimossa la frizione)
Allegati
Screenshot_20220916-070746_Chrome.jpg
Screenshot_20220925-024542_Chrome.jpg
Avatar utente
Foto Utentepino81
140 1 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 579
Iscritto il: 14 lug 2009, 17:13

0
voti

[19] Re: circuito per frenata rigenerativa

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 25 set 2022, 3:15

Ma gli ibridi in commercio hanno un alternatore o usano lo stesso motore?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
6.613 4 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 4528
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[20] Re: circuito per frenata rigenerativa

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 25 set 2022, 10:06

Credo usino lo stesso motore con un circuito apposito gia compreso nel driver, in fondo i motori brushless multipolari come quelli usati sulle bici elettriche sono dei discreti generatori se usati al contrario.

Una possibile alternativa ai brushless, potrebbe essere usare motori coreless (o ironless, dipende dal costruttore il nome) di potenza, ma credo costino uno sproposito e mezzo, per quelle potenze.
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
3.422 3 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 2274
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti