Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Accensione luci con cancello di notte

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Accensione luci con cancello di notte

Messaggioda Foto Utentedimatech » 22 set 2022, 12:05

Ciao a tutti !

Dovrei accendere le luci del vialetto, ogni volta che viene aperto il cancello carraio (solamente di notte). Per fare questo ho bisogno un astronomico da mettere in serie. E fin qui ok.

Attualmente per accendere le luci del vialetto ho un relè (quelli della Bticino living now connessi) con i vari pulsanti in casa.

La centralina del cancello ha un contatto 230V 60W max che si attiva per 5 minuti ogni volta che viene aperto.

Ora il mio dubbio (e carenza) è come fare a ottenere un impulso (come se fosse un pulsante) che mi attiva il relè principale.
Non vorrei metterlo in parallelo perché così riesco a verificare da app se è acceso o meno.. in caso non fosse possibile lo metterò in parallelo.

Grazie !
Avatar utente
Foto Utentedimatech
5 2
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 30 mag 2017, 23:35

0
voti

[2] Re: Accensione luci con cancello di notte

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 22 set 2022, 12:39

Suppongo che il relay della bticino abbia impulso a 230V. Non hai uscite dalla centralina del cancello anche a tensione più bassa? Comunque ci sono molte strade da percorrere. Ora dipende da quanto ci vuoi investire e dalle tue capacità.

Ora la mia soluzione (che molti odieranno e crichranno perché effettivamente è sparare con un cannone ad un moscerino) che però dipende dal fatto che conosco poco circuiti con relay consisterebbe nell'uso e dal fatto che risulta molto comodo da fare e modificare sarebbe: alimentatore 230V=>5V, arduino, un mosfet di potenza e un relay 5-230V.
Con arduino sono 5 righe di codice (praticamente si accende, aspetta un po', accende il transistor che alimenta il relay per un secondo o quello che serve, va in idle, viene spento).
Costi arduino tarocco < 4€, mosfet < 1€, power supply 3€, 2 resistenze (fai te, magari ne hai una, direi pochissimo), realy <2€.
Costo totale <10€ (prezzi del peggior rivenditore cinese).
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.284 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[3] Re: Accensione luci con cancello di notte

Messaggioda Foto Utentedimatech » 22 set 2022, 12:59

Ciao ! Si il relè Bticino ha l’ingresso pulsante a 230..

Guarda la tua soluzione l’avevo già valutata, in quanto Arduino lo conosco e ne ho .. però volevo evitare. Vorrei una soluzione di “potenza”

Budget no problem
Avatar utente
Foto Utentedimatech
5 2
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 30 mag 2017, 23:35

0
voti

[4] Re: Accensione luci con cancello di notte

Messaggioda Foto Utentenicsergio » 22 set 2022, 13:25

Se non vuoi seguire la proposta di Foto UtentedrGremi, puoi utilizzare un timer modulare Finder, 80.01 o 80.21, la modalità che ti interessa è "DI", quella che chiamano intervallo, ma che è in sostanza un timer ad impulso. Lo puoi alimentare da 24 a 240 V AC o DC, gli schemi sono nel datasheet.
Avatar utente
Foto Utentenicsergio
4.016 3 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 704
Iscritto il: 1 gen 2020, 16:42

0
voti

[5] Re: Accensione luci con cancello di notte

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 22 set 2022, 13:35

Realizza questo schema con due relay:

Generatore codice per articoli:
nomi
Sul forum:
[pigreco]=π
[ohm]=Ω
[quadrato]=²
[cubo]=³
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
86,4k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11595
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[6] Re: Accensione luci con cancello di notte

Messaggioda Foto Utentedimatech » 22 set 2022, 13:51

nicsergio ha scritto:Se non vuoi seguire la proposta di Foto UtentedrGremi, puoi utilizzare un timer modulare Finder, 80.01 o 80.21, la modalità che ti interessa è "DI", quella che chiamano intervallo, ma che è in sostanza un timer ad impulso. Lo puoi alimentare da 24 a 240 V AC o DC, gli schemi sono nel datasheet.


Grazie ! Con un relè temporizzato dovrei risolvere ! Tra l’altro ho proprio un Finder 80.01.0.24.0000

Basta che lo imposto a 1 secondo, giusto? E diventa un pulsante
Avatar utente
Foto Utentedimatech
5 2
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 30 mag 2017, 23:35

0
voti

[7] Re: Accensione luci con cancello di notte

Messaggioda Foto Utentenicsergio » 22 set 2022, 14:12

Sì, lo imposti a 0.5 - 1 secondo ed emuli la pressione del pulsante. Occhio che quel codice che hai riportato non mi risulta, dovrebbe essere 80.01.0.240.0000
Avatar utente
Foto Utentenicsergio
4.016 3 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 704
Iscritto il: 1 gen 2020, 16:42

0
voti

[8] Re: Accensione luci con cancello di notte

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 22 set 2022, 18:28

PietroBaima ha scritto:Realizza questo schema con due relay:

Ecco questa mi interessa perché sono completamente ignorante in merito. Ho progettato un processore mu0 come "esercizio" e simulato vari blocchi a transistor level, ma "sta roba" mai :oops:

Vediamo se ho capito come funziona. Cancello si accende e attiva corrente, il relay di sotto chiude. Appena chiude alimenta il relay della luce, poi fa accendere il relay sopra che chiude aprendo però il realay luce.
Per funzionare il ritardo del relay superiore deve essere abbastanza lungo da innescare quello della luce, giusto?

Come lo regolo il ritardo? Semplicemente scegliendo il relay corretto?

Altra cosa, così avrei per 5 minuti 2 relay sempre alimentati, quanto consumano?

@Foto Utentenicsergio come sono fatti i relay temporizzati? Un orologio meccanico dentro? Hai schemi? (Devo ammettere sono stato pigro e ho cercato poco).
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.284 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[9] Re: Accensione luci con cancello di notte

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 22 set 2022, 18:39

drGremi ha scritto:Come lo regolo il ritardo? Semplicemente scegliendo il relay corretto?

Sì, ci sono dei relay ritardati (hanno dell'olio all'interno).
Quello che ho postato è un vecchio schema.
Se usi due relay normali funziona comunque, anche se rende un piccolo impulso riesce a far scattare un relay passo passo, per esempio.

drGremi ha scritto:Altra cosa, così avrei per 5 minuti 2 relay sempre alimentati, quanto consumano?

non molto, il consumo di un relay "normale" (quindi che non debba muovere contatti eccessivamente grossi) è dell'ordine delle decine di mA.

@Foto Utentenicsergio come sono fatti i relay temporizzati? Un orologio meccanico dentro? Hai schemi? (Devo ammettere sono stato pigro e ho cercato poco).

(oggi sono tutti elettronici)
Generatore codice per articoli:
nomi
Sul forum:
[pigreco]=π
[ohm]=Ω
[quadrato]=²
[cubo]=³
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
86,4k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11595
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[10] Re: Accensione luci con cancello di notte

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 22 set 2022, 18:46

PietroBaima ha scritto:è dell'ordine delle decine di mA.

Beh insomma, 2 messi insieme saranno come una moderna lampadina a led :mrgreen: Comunque grazie mille per la spiegazione.

PietroBaima ha scritto:(oggi sono tutti elettronici)

Ah ecco, praticamente sono la versione industriale di quello che suggerivo, giustamente :D
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.284 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

Prossimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 26 ospiti