Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Cavi di sezione diversa contatore

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Cavi di sezione diversa contatore

Messaggioda Foto Utentecrovax » 20 giu 2022, 13:24

Ciao a tutti!

In una appartamento datato dal contatore partono una cappia di cavi da 2,5mmq ed una coppia da 1mmq che arriano a due differenziali magnetotermici uno per le prese ed uno per le luci.

Ha senso questa cosa?

Non sarebbe meglio avere una sola coppia di cavi di sezione maggiore che arrivano ad un solo differenziale e poi sdoppiale le linee?

Per realizzare quanto detto, posso mettere in parallelo i cavi da 2,5mmq e quelli da 1mmq, collegarli ad un differenziale e successivamente risdoppiare la linea con solo due magnetotermici fra prese e luci?

Ho letto in un articolo qui su Elecroyou che in generale cavi in parallelo hanno una resa anche maggiore di un singolo cavo di sezione equivalente.

Consigli?

Grazie a tutti! :)
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
396 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1055
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

0
voti

[2] Re: Cavi di sezione diversa contatore

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 20 giu 2022, 14:09

crovax ha scritto:
Per realizzare quanto detto, posso mettere in parallelo i cavi da 2,5mmq e quelli da 1mmq

No, piuttosto fai cambiare il cavo e eventualmente rifare il centralino
Il parallelo di cavi di sezione diversa è problematico e nel tuo caso non ha senso, inoltre 1 mm² di sezione non è più ammesso per i circuiti di potenza.

Avere un solo MTD come generale invece che due colonnelli peggiora la selettività in caso di guasto.

Consigli?

Rivolgiti a un elettricista.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
9.158 4 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 3530
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[3] Re: Cavi di sezione diversa contatore

Messaggioda Foto Utentecrovax » 20 giu 2022, 15:15

Rivolgiti a un elettricista.


Ovviamente mi rivolgerò ad un elettricista ma come mio solito, mi piace arrivare informato e capire le soluzioni che mi proporrà che tipo di soluzioni saranno e la più conveniente ;)
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
396 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1055
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

1
voti

[4] Re: Cavi di sezione diversa contatore

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 20 giu 2022, 15:22

Almeno 6 mm² da contatore al centralino, poi eventuale interruttore generale magnetotermico e da lì fai suddividere per quanto possibile le varie partenze sotto diversi interruttori MTD
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
9.158 4 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 3530
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[5] Re: Cavi di sezione diversa contatore

Messaggioda Foto Utentecrovax » 20 giu 2022, 15:29

Perfetto! Grazie :)
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
396 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1055
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

0
voti

[6] Re: Cavi di sezione diversa contatore

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 20 giu 2022, 19:52

Se non ci sono motivi particolari (malfunzionamenti vari) potrebbe essere del tutto inutile toccare, a meno che i magnetotermici non siano sovradimensionati.
Posta una foto ben leggibilevdegli interruttori che hai ora.
Che distanza c'è fra contatore e quadro elettrico?
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
1.738 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1611
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[7] Re: Cavi di sezione diversa contatore

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 20 giu 2022, 21:10

Se l'impianto è datato (pre 1965), probabilmente c'erano due contatori con diverse tensioni: uno collegato tra fase e neutro per la luce (125 o 160V) e l'altro alimentato da due fasi (220 o 270V). Dopo l'unificazione sono stati messi in parallelo senza verificare che i montanti fossero protetti.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
2.668 4 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 2981
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

1
voti

[8] Re: Cavi di sezione diversa contatore

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 20 giu 2022, 21:58

crovax ha scritto:... In una appartamento datato dal contatore...


È un contatore di anni? :roll:

Scusate non ho resistito :mrgreen:
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
18,6k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12890
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[9] Re: Cavi di sezione diversa contatore

Messaggioda Foto Utentecrovax » 22 giu 2022, 15:58

Penso fosse come dite, i magnetotermici sono quelli con fusibile di una vita fa ?%

Per questo va sicuramente riammodernato! La distanza fra contatore e differenziale è di circa 5 metri.
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
396 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1055
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

0
voti

[10] Re: Cavi di sezione diversa contatore

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 22 giu 2022, 16:06

crovax ha scritto:i magnetotermici sono quelli con fusibile di una vita fa

Probabilmente non sono magnetotermici ma interruttori con fusibile.
Come ti ha scritto Foto UtenteGioArca67 potresti pubblicare foto.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
9.158 4 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 3530
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 58 ospiti