Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

inviare un segnale a Arduino da un relè 220 V

Progetti, interfacciamento, discussioni varie su questa piattaforma.

Moderatori: Foto UtenteMassimoB, Foto UtenteWALTERmwp, Foto Utentexyz

1
voti

[21] Re: inviare un segnale a Arduino da un relè 220 V

Messaggioda Foto Utenteboiler » 24 dic 2021, 11:40

Con un relé semplice, la separazione galvanica c'è e per un'applicazione come questa è probabilmente sufficiente.

Ci sono poi relé di sicurezza dove la separazione è rinforzata (hanno degli elementi isolanti tra i contatti di diversi circuiti) e sono costruiti in modo che sia impossibile che il contatto di un circuito si muova separatamente dagli altri.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
20,1k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3967
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[22] Re: inviare un segnale a Arduino da un relè 220 V

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 24 dic 2021, 11:45

boiler ha scritto:E sostituire il relé SPST con un DPST e farci molto banalmente passare i 5 V di arduino?

Sullo schema è segnato come “relè di corrente”, quindi credo sarebbe una soluzione scomoda.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
85,6k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11372
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[23] Re: inviare un segnale a Arduino da un relè 220 V

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 24 dic 2021, 11:46

lbottoni ha scritto:Ciao PietroBaima, ho guardato il tuo link marcato come "esempio" ma a me pare che sia un datasheet

Ciao, sì, è un datasheet. Quindi :?:
Ti serve solo la piedinatura per collegarlo.
Ho scritto “esempio” perché ti ho riportato uno dei tanti integrati che farebbe al caso tuo.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
85,6k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11372
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[24] Re: inviare un segnale a Arduino da un relè 220 V

Messaggioda Foto Utenteboiler » 24 dic 2021, 12:01

PietroBaima ha scritto:Sullo schema è segnato come “relè di corrente”, quindi credo sarebbe una soluzione scomoda.

OK, questo m'era sfuggito, ma se non serve davvero monitorare la corrente assorbita (non mi sembra sia un'applicazione dove la sicurezza è importante), probabilmente lo si puó sostituire comunque. Dipende tutto da come è costruito meccanicamente l'accrocchio.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
20,1k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3967
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[25] Re: inviare un segnale a Arduino da un relè 220 V

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 24 dic 2021, 12:41

boiler ha scritto:Dipende tutto da come è costruito meccanicamente l'accrocchio.

Sì, anche se, onestamente, ho un po’ paura di scoprirlo :mrgreen:
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
85,6k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11372
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[26] Re: inviare un segnale a Arduino da un relè 220 V

Messaggioda Foto Utenteboiler » 24 dic 2021, 12:43

PietroBaima ha scritto:Sì, anche se, onestamente, ho un po’ paura di scoprirlo :mrgreen:

Meglio non chiedere (:OO:)
Avatar utente
Foto Utenteboiler
20,1k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3967
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[27] Re: inviare un segnale a Arduino da un relè 220 V

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 24 dic 2021, 14:03

Gli optoisolatori vanno molto bene se devi valutare la presenza della tensione di Rete (220Vac).
Se devi valutare una corrente ci sono i sensori di corrente ad effetto Hall tipo gli Allegro che funzionano ottimamente.
Ad esempio Acs723 è costituito in vari modelli per diverse correnti in cc e ca.
Se ne trovano facilmente di già montati su PCB con morsettiera e connessioni adatte.
Se invece ti basta sapere come si comporta il relè osserva i messaggi precedenti.
Ciao
Allegati
ACS712-Datasheet.pdf
(972.4 KiB) Scaricato 15 volte
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
6.695 3 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2323
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[28] Re: inviare un segnale a Arduino da un relè 220 V

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 24 dic 2021, 15:30

boiler ha scritto:
PietroBaima ha scritto:Sullo schema è segnato come “relè di corrente”, quindi credo sarebbe una soluzione scomoda.

OK, questo m'era sfuggito, ma se non serve davvero monitorare la corrente assorbita (non mi sembra sia un'applicazione dove la sicurezza è importante), probabilmente lo si puó sostituire comunque. Dipende tutto da come è costruito meccanicamente l'accrocchio.

Boiler


Per questo dicevo un banale relè a valle di quello attuale sul collegamento "apertura VELUX" (sostanzialmente in parallelo al motorino di apertura del VELUX) in modo che quando l'attuale relè di corrente dà il consenso di apertura alimenta (anche) la bobina del relè aggiunto ed ha un contatto pulito da leggere con Arduino.
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
1.615 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1515
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

Precedente

Torna a Arduino

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti