Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Potenziometri a filo

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[1] Potenziometri a filo

Messaggioda Foto UtenteSeL » 28 feb 2021, 21:32

Buonasera,

ho creato realizzato un piccolo impianto dove ad un trasformatore 12 vV 5 A ho collegato in ordine:
1) un potenziometro a filo ad alta precisione da 5 A;
2) un fusibile cilindrico di quelli in vetro;
3) un led per segnalare il passaggio di corrente;
4) un motorino 12 vV 0,6 A.

In teoria, girando la manopola del potenziometro, il motorino avrebbe dovuto incrementare o decrementare lentamente il numero dei giri, invece se collego il motorino al circuito, da che inizia a girare e il led ad accendersi a che arriva al massimo dei giri e il led al massimo della sua intensità luminosa, la manopola non compie neanche un ventesimo di giro, rendendo in questo modo quasi impossibile la regolazione della velocità del motorino, se invece scollego il motorino dal circuito, la luce del led da che inizia ad accendersi a che arriva al massimo della sua intensità luminosa, devo compiere circa un giro e mezzo, rendendo quindi, eventualmente, la regolazione molto più gestibile. In che cosa sto sbagliando? Ringraziandovi anticipatamente per il tempo dedicatomi ed in attesa di una Vostra cordiale risposta, porgo distinti saluti.
Avatar utente
Foto UtenteSeL
5 2
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 26 set 2020, 5:10

0
voti

[2] Re: Potenziometri a filo

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 28 feb 2021, 21:45

Per favore riporta uno schema elettrico (fatto in fidocadj come da regolamento) di quanto da te realizzato.
Grazie
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
82,7k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10627
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[3] Re: Potenziometri a filo

Messaggioda Foto Utentemir » 28 feb 2021, 21:59

SeL ha scritto:In che cosa sto sbagliando?

Per poterti rispondere occorrono info dettagliate, del tipo:
SeL ha scritto:un trasformatore 12 vV 5 A ho
intendi un trasformatore tipo questo, o un alimentatore tipo questo ? La differenza sta nel tipo di tensione fornita in uscita, il primo fornisce una tensione alternata (Vca), l'altro tensione continua (Vdc);
SeL ha scritto:ho collegato in ordine:
1) un potenziometro a filo ad alta precisione da 5 A;

Come lo hai collegato ? qual è il suo valore di resistenza in ohm?
SeL ha scritto:3) un led per segnalare il passaggio di corrente;

Come lo hai collegato ? Hai inserito la sua resistenza serie di polarizzazione, e di che valore ?
SeL ha scritto:4) un motorino 12 vV 0,6 A.
, motorino in Vdc p in Vca ?
Per disegnare uno schemino, nel caso ti interessi, c'è FidocadJ, che non richiede installazione ed è semplicissimo da utilizzare. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
63,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 21034
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[4] Re: Potenziometri a filo

Messaggioda Foto UtenteSeL » 1 mar 2021, 13:39

Buongiorno a tutti. Vi ringrazio tanto per avermi risposto. Come avrete capito non mi intendo di impiantistica Comunque grazie per le correzioni perché mi aiutano a imparare sempre qualcosa. Effettivamente avete ragione non è un trasformatore ma un alimentatore, stasera quando torno a casa guarderò anche il potenziometro in modo da darvi dei dati più precisi e se mi basta il tempo vi faccio anche uno schemino con fidocad. Grazie di tutto e buona giornata.
Avatar utente
Foto UtenteSeL
5 2
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 26 set 2020, 5:10

0
voti

[5] Re: Potenziometri a filo

Messaggioda Foto UtenteSeL » 21 mar 2021, 21:07

Buongiorno scusate per il ritardo con cui vi scrivo ma ho avuto un periodo un po' pesante sia fisicamente che psicologicamente, di quelli che quando hai un attimo libero vuoi solo chiudere gli occhi per staccarti dal mondo. Riprendendo il discorso dei problemi che sto avendo con l'uso del potenziometro, vi invio tre immagini e uno schema, come da Voi richiesto, realizzato con Fidocadj.
La prima immagine è del retro dove sono specificate le caratteristiche.
La seconda riguarda i contatti dove sono ben visibili le tracce dello stagno dove ho collegato le due estremità del cavo positivo e la terza riguarda l'impianto che ho realizzato. Riguardo a quest'ultima procedendo da destra verso sinistra troviamo l'interruttore di accensione, il foro dove è posizionato il potenziometro (giù potete notare i due fili rossi che ho dovuto scollegare per scattare la foto al potenziometro), il portafusible (nella parte superiore della foto potete vedere il tipo di fusibile e la scatola con su scritte le caratteristiche) e la spia di alimentazione.
Sto costruendo un plastico ferroviario tutto fatto a mano, tra cui anche i binari con filo di ferro da 3 millimetri, e le macchine che vi provo su sono almeno vecchie di quarant'anni, non so se tutto questo può essere la causa di questo malfunzionamento.
Sperando di avervi fornito tutto il materiale necessario per capire la causa del problema e restando in attesa di una Vostra cordiale risposta porgo distinti saluti.

N. B. Essendo 3 il numero massimo di allegati consentiti lo schema lo invierò con un altro messaggio.
Allegati
Potenziometro 3.jpg
Potenziometro 2.jpg
Potenziometro 1.jpg
Avatar utente
Foto UtenteSeL
5 2
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 26 set 2020, 5:10

0
voti

[6] Re: Potenziometri a filo

Messaggioda Foto UtenteSeL » 21 mar 2021, 21:13

Schema del circuito realizzato con Fidocadj
Allegati
Schema potenziometro.jpg
Avatar utente
Foto UtenteSeL
5 2
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 26 set 2020, 5:10

0
voti

[7] Re: Potenziometri a filo

Messaggioda Foto Utentegiannid19 » 21 mar 2021, 22:28

Ho provato a fare lo schema con Fidocadj come da regole del forum
Vedi se ho interpretato correttamente il tuo pensiero
Il potenziometro non mi pare proprio da 5A non riesco a leggere il valore ma sui potenziometri non viene mai indicata la corrente bensì la resistenza.
Avatar utente
Foto Utentegiannid19
598 1 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 275
Iscritto il: 30 mag 2010, 22:40

0
voti

[8] Re: Potenziometri a filo

Messaggioda Foto Utenteedgar » 21 mar 2021, 22:39

Il potenziometro della foto non è sicuramente in grado di gestire correnti di 5 A, inoltre il suo valore è troppo elevato, il 203 della siglia corrisponde a 20 kohm, un'enormità per un uso del genere. Si potrebbe pensare di usare un controllo diverso, per esempio in PWM.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
7.907 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3957
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[9] Re: Potenziometri a filo

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 23 mar 2021, 12:58

SeL ha scritto:la manopola non compie neanche un ventesimo di giro, rendendo in questo modo quasi impossibile la regolazione della velocità del motorino

dalla foto pare un potenziometro da 20kohm, certo che si comporta così come hai descitto, non ci sono dubbi in merito, se sposti anche solo di pochissimo l'albero, passi come ridere ad alcuni kohm, ed il motore si ferma, o quasi.

non puoi usare un potenziometro, così com'è, a meno che sia un reostato di potenza, che dissipi qualche decina di watt, e comunque deve avere una resistenza, comunque massima, di qualche centinaio di ohm.


saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.707 3 7 9
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3080
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[10] Re: Potenziometri a filo

Messaggioda Foto UtenteSeL » 23 mar 2021, 13:43

Si Giannid19 lo schema e esatto.
Ringrazio tutti, mi documenterò, ho chiesto un parere al negoziante e lui mi aveva consigliato questo, probabilmente mi sono spiegato male. Riproverò seguendo le Vostre linee guida, grazie di tutto e buona giornata.
Avatar utente
Foto UtenteSeL
5 2
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 26 set 2020, 5:10


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 77 ospiti