Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

circuito per frenata rigenerativa

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni
0
voti

[21] Re: circuito per frenata rigenerativa

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 25 set 2022, 12:32

Il quadro normativo è https://eur-lex.europa.eu/legal-content ... 32002L0024 e parla chiaro. Se ci metti un generatore diventa un ciclomotore. Altro che non dovrebbe darti problemi alla circolazione...
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.284 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[22] Re: circuito per frenata rigenerativa

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 25 set 2022, 12:34

EcoTan ha scritto:Ma gli ibridi in commercio hanno un alternatore o usano lo stesso motore?

Dipende dagli ibridi. Addirittura molte navi (da crociera) hanno motori elettrici e generatori per alimentarli, in questo modo si aumenta moltissimo la manovrabilità e diminuiscono le vibrazioni.
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.284 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[23] Re: circuito per frenata rigenerativa

Messaggioda Foto Utentepino81 » 25 set 2022, 15:36

drGremi ha scritto:Il quadro normativo è https://eur-lex.europa.eu/legal-content ... 32002L0024 e parla chiaro. Se ci metti un generatore diventa un ciclomotore. Altro che non dovrebbe darti problemi alla circolazione...

boh.. non riesco a trovare la sezione che parla di questa cosa nel tuo link,che io sappia un velocipede per essere classificato tale deve rispettare solo queste 3 clausole,1 non deve dare spinta se i pedali non girano,2non deve superare i 250 W di potenza e 3 non deve superare i 25 km/h poi l'energia per andare posso ricavarla in sosta con la colonnina oppure un generatore termoelettrico o ancora con un motore a scoppio,.. non capisco dove sia l'irregolarità ,
forse perche inquina ?
se fosse per questo anche i giardinieri dovrebbero pagare una tassa per ogni ora di funzione dei loro decespugliatori,motoseghe ecc..
Avatar utente
Foto Utentepino81
170 1 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 624
Iscritto il: 14 lug 2009, 17:13
Località: Biancavilla

0
voti

[24] Re: circuito per frenata rigenerativa

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 25 set 2022, 15:58

pino81 ha scritto:poi l'energia per andare posso ricavarla in sosta con la colonnina oppure un generatore termoelettrico o ancora con un motore a scoppio,.. non capisco dove sia l'irregolarità

Esattamente qui. Questo che affermi è falso ;-) Sono ammessi solo motori elettrici a bordo e non basta che l'energia meccanica sia fornita da un motore elettrico, se l'energia elettrica è fornita da un motore a combustione interna stai comunque montando un motore a combustione interna e quindi è un ciclomotore a prescindere da ogni altra limitazione.

Oh poi a me non cambia nulla, voglio dire, se ti fermano le bastonate le prendi tu, mica io :ok: magari becchi anche il vigile che ti dice oh, figo, fai fare un giro? Dipende pure da dove lo useresti.

Per me possiamo continuare a discutere di come implementarlo, rimane il fatto che andrebbe omologato, targato e assicurato. Ora lo sai, puoi decidere consapevolmente.
Ciao!
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.284 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[25] Re: circuito per frenata rigenerativa

Messaggioda Foto Utentepino81 » 25 set 2022, 17:35

si ma ho l'impressione che questa sia solo una tua affermazione,io un motore così piccolo ad esempio potrei pure metterlo a zaino con un elica tipo paramotore e farmi spingere in questo modo.. oppure ancora potrei fare il gelataio ambulante e costruirmi
(cosa che pensai vagamente in passato) un piccolo compressore frigorifero a scoppio e portlalo in giro con un trike a pedali .. e nessuno potrebbe dire alcun chè, se vogliamo anche cavalli ed ovini andrebbero legiferati dato che ogni volta che passano per le strade lasciano un bel da fare poi ai residenti...... (me compreso.... con tanto di rottura di OO) io non faccio la forza dell'ordine ,ma se tu mi sequestri la bici perché hai sentito il motore poi dovrai anche andare dimostrare che effettivamente quel motore stà caricando le batterie (se ralmente questa è considerata un irregolarità)
Avatar utente
Foto Utentepino81
170 1 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 624
Iscritto il: 14 lug 2009, 17:13
Località: Biancavilla

0
voti

[26] Re: circuito per frenata rigenerativa

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 25 set 2022, 18:53

pino81 ha scritto:si ma ho l'impressione che questa sia solo una tua affermazione

Puoi avere l'impressione che ti pare :ok: non devi convincere me :mrgreen:
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.284 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

Precedente

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti