Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Modifica Caricabatteria notebook

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni
0
voti

[11] Re: Modifica Caricabatteria notebook

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 1 mar 2016, 21:08

kheru ha scritto:in uscita il caricabatteria del notebook non è gia stabilizzato?



kheru ha scritto:Quindi, non si dovrebbe solo abbassare la corrente e la tensione al valore desiderato?

Sì (più che abbassare, controllare sia corrente che tensione nel modo che serve a caricare la batteria)

kheru ha scritto:Per abbassarle entrambe, si deve fare con un circuito come postato

Esatto. Buon lavoro!
Big fan of ƎlectroYou!       Ausili per disabili e anziani su ƎlectroYou
Caratteri utili: À È É Ì Ò Ó Ù α β γ δ ε η θ λ μ π ρ σ τ φ ω Ω º ª ² ³ √ ∛ ∜ ₀ ₁ ₂ ₃ ₄ ₅ ₆ ∃ ∄ ∆ ∈ ∉ ± ∓ ∾ ≃ ≈ ≠ ≤ ≥
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
17,2k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2633
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

0
voti

[12] Re: Modifica Caricabatteria notebook

Messaggioda Foto Utentekheru » 1 mar 2016, 22:31

Domani vado comperare i componenti per il circuito, LM 317T ha bisogno di una aletta di raffreddamento? se si, è sufficiente un profilo ad U di alluminio da 2-3 cm?, prenderò una basetta con i fori, che dimensioni deve avere circa? devo prendere anche un saldatore a stagno, è preferibile con la punta che si cambia? devo vedere anche a che temperatura funziona? per collegare i componenti sotto la basetta, vanno bene i fili di rame rigidi che usavano negli impianti elettrici? (ho ristrutturato la casa e li ho tenuti, sono di vario diametro)
Grazie
Avatar utente
Foto Utentekheru
20 3
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 19 feb 2016, 12:58

0
voti

[13] Re: Modifica Caricabatteria notebook

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 1 mar 2016, 23:46

kheru ha scritto:LM 317T ha bisogno di una aletta di raffreddamento? se si, è sufficiente un profilo ad U di alluminio da 2-3 cm?

Sì, e va bene quella che hai detto

kheru ha scritto:prenderò una basetta con i fori, che dimensioni deve avere circa?

5 x 7 cm dovrebbe essere più che sufficiente. Di solito vendono le millefori in formato Eurocard (10x16 cm), ma si può segare via l'eccedenza.

kheru ha scritto:devo prendere anche un saldatore a stagno, è preferibile con la punta che si cambia? devo vedere anche a che temperatura funziona?

I saldatori per lega stagno/piombo 60/40 arrivano a 250 ºC (si salda anche a 230 ºC).
La lega senza piombo è più antipatica da saldare, e per un solo esemplare non vale la pena.
Tutti i saldatori che si rispettino hanno la punta sostituibile. Leggi altre indicazioni negli articoli "Il primo laboratorio di elettronica" e "Dallo schema al prototipo".

kheru ha scritto:per collegare i componenti sotto la basetta, vanno bene i fili di rame rigidi che usavano negli impianti elettrici?

Sì, anche quelli rigidi telefonici che sono più fini e si saldano meglio.
Big fan of ƎlectroYou!       Ausili per disabili e anziani su ƎlectroYou
Caratteri utili: À È É Ì Ò Ó Ù α β γ δ ε η θ λ μ π ρ σ τ φ ω Ω º ª ² ³ √ ∛ ∜ ₀ ₁ ₂ ₃ ₄ ₅ ₆ ∃ ∄ ∆ ∈ ∉ ± ∓ ∾ ≃ ≈ ≠ ≤ ≥
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
17,2k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2633
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

0
voti

[14] Re: Modifica Caricabatteria notebook

Messaggioda Foto Utentekheru » 2 mar 2016, 13:33

Buon giorno
Ho preso quasi tutto,le resistenze da 0,5w e 0,25w non le trovo dalle mie parti, partono da 2w è un problema? il diodo 1N4150 non lo trattano più dalle mie parti, si può sostituire con 1N4007 ?
Grazie
Avatar utente
Foto Utentekheru
20 3
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 19 feb 2016, 12:58

0
voti

[15] Re: Modifica Caricabatteria notebook

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 2 mar 2016, 14:19

Le resistenze vanno bene anche di potenza superiore, solo ingombrano un po' di più e forse costano un po' di più.
In questo circuito gli 1N4150 si possono sostituire con 1N4007 senza problemi. :ok:
Big fan of ƎlectroYou!       Ausili per disabili e anziani su ƎlectroYou
Caratteri utili: À È É Ì Ò Ó Ù α β γ δ ε η θ λ μ π ρ σ τ φ ω Ω º ª ² ³ √ ∛ ∜ ₀ ₁ ₂ ₃ ₄ ₅ ₆ ∃ ∄ ∆ ∈ ∉ ± ∓ ∾ ≃ ≈ ≠ ≤ ≥
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
17,2k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2633
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

0
voti

[16] Re: Modifica Caricabatteria notebook

Messaggioda Foto Utentekheru » 2 mar 2016, 20:11

WOOOOOWWWWW posso incominciare a saldare collegare ecc..... vi faro sapere
spero di non fare i " fumi di Londra" diceva un mio vecchio amico elettronico
Avatar utente
Foto Utentekheru
20 3
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 19 feb 2016, 12:58

0
voti

[17] Re: Modifica Caricabatteria notebook

Messaggioda Foto Utentekheru » 2 mar 2016, 23:46

Per posizionare correttamente il bc328,il centrle va su r6 emitter verso ds3 e collectr verso l'incrocio di R2 R5 ed LM317 ? Le gambette dell'LM317 vanno saldate in ordì.ne come nel circuito. Il DS3, diodo 1N4150 lo posso sostituire con qt 1N4820 che mi son trovato per caso.
Avatar utente
Foto Utentekheru
20 3
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 19 feb 2016, 12:58

0
voti

[18] Re: Modifica Caricabatteria notebook

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 3 mar 2016, 0:14

La piedinatura del BC328 si vede dal suo datasheet. Attento a non sbagliare i collegamenti, nel post precedente hai scambiato emettitore e collettore.
Anche per l'LM317 trovi la piedinatura sul suo datasheet (seconda immagine).
L'1N4820 è sovradimensionato, ma puoi usarlo.
Big fan of ƎlectroYou!       Ausili per disabili e anziani su ƎlectroYou
Caratteri utili: À È É Ì Ò Ó Ù α β γ δ ε η θ λ μ π ρ σ τ φ ω Ω º ª ² ³ √ ∛ ∜ ₀ ₁ ₂ ₃ ₄ ₅ ₆ ∃ ∄ ∆ ∈ ∉ ± ∓ ∾ ≃ ≈ ≠ ≤ ≥
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
17,2k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2633
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

0
voti

[19] Re: Modifica Caricabatteria notebook

Messaggioda Foto Utentekheru » 3 mar 2016, 0:35

OK allora cambio il diodo, finalmente ho capito come si montano sia LM che il BC 328
Grazie mille ho imparato cose nuove
Gaudenzio
Avatar utente
Foto Utentekheru
20 3
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 19 feb 2016, 12:58

0
voti

[20] Re: Modifica Caricabatteria notebook

Messaggioda Foto Utentekheru » 4 mar 2016, 21:40

Salve,
Ho trovato il negozio che mi ha procurato il diodo (i) 1N4150, (mi hanno dato 1N4180) hanno detto che è la stessa cosa.
Con mia sorpresa ho scoperto che è un diodo zener, ricerco in internet diodo zener e trovo la differenza dal normale.
Se mettevo un diodo normale, faceva la stessa funzione? Si accendeva il led?
Ho scoperto che i diodi zener mantengono la tensione su un livello fisso con la polarizzazione invertita, sempre con una resistenza in serie adeguata al bisogno.
Scusate se sono logorroico, ma giusto per capire (senza studiare troppo)
Se all'uscita del carica.notebook mettevo una resistenza ed un zener adeguati, anche calcolandoli per la corrente, pur non essendo un lavoro ottimo come il fare il circuito che mi ha postato GuidoB, funzionava la cosa? in che problemi incorrevo?
Grazie
Avatar utente
Foto Utentekheru
20 3
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 19 feb 2016, 12:58

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti