Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Semplice espressione.

Problemi curiosi e quiz vari.

Moderatore: Foto Utentecarlomariamanenti

0
voti

[11] Re: Semplice espressione.

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 28 apr 2021, 20:03

Io me la ricordo così, con la premessa che ero il più ciuccio della classe
6:2+(1+2)=
=3+3=
=6
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
6.250 4 6 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3161
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[12] Re: Semplice espressione.

Messaggioda Foto UtenteAlan18 » 28 apr 2021, 21:07

Però non è 3+3, forse hai visto male. È 3\cdot3. Guarda bene il primo post.

Simpatica la barzelletta. Però io avrei chiesto un nuovo genio al terzo desiderio. E così via...
Avatar utente
Foto UtenteAlan18
324 1 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 171
Iscritto il: 8 mar 2020, 13:11

0
voti

[13] Re: Semplice espressione.

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 28 apr 2021, 22:33

Alan18 ha scritto:Però non è 3+3, forse hai visto male. È 3\cdot3. Guarda bene il primo post.
Hai ragione :D :D :D
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
6.250 4 6 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3161
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

1
voti

[14] Re: Semplice espressione.

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 29 apr 2021, 10:20

La risposta è una ed una sola poiché l'ordine di svolgimento delle operazioni è stabilito dalle regole dell'algebra o dell'aritmetica.
Poiché non vi sono simboli letterali si tratta di aritmetica e l'ordine è stringente prima le parentesi poi da sinistra verso destra una operazione alla volta
quindi si deve fare prima la somma 1+2=3
POI divisione 6/2=3
POI la motiplicazione 3×3=9

Vediamo un altro caso:
8/2a
Con questa notazione è generalmente accettato il fatto di una precedenza della moltiplicazione implicita 2a=2•a da considerare come un tutt'uno (essendo un monomio) e quindi come 8/(2•a) e non (8/2)a.
Ad esempio è questa la regola imposta per la sottomissione di articoli al Physics review journal.

Sono però espressioni che portando a dubbi usualmente non svengono scritte, ma son più utili ad un ripasso delle regole, quindi ben vengano ogni tanto.
Non credo infatti che nessun fisico/matematico/ingegnere con sale in zucca scriverebbe una formula ambigua per modellare il rientro di SpaceX.
Ma ci sono stati casi di errori clamoroso dovuti all'uso di unità di misura imperiali al posto delle metriche...
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
287 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 275
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

Precedente

Torna a Ah, ci sono!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite