Pagina 1 di 3

Mercurio

MessaggioInviato: 25 apr 2021, 14:06
da TITAN
Ho circa 0.5 - 0.6 di litro di Mercurio recuperato da vecchi interruttori.
Cosa ci si può fare ?
So che è nocivo.
Non so se ha un qualche valore o qualcuno lo ricerca.

Re: Mercurio

MessaggioInviato: 25 apr 2021, 17:48
da Etemenanki
Sui sette chili di mercurio recuperato ? ... quanti interruttori hai massacrato ? :shock: (io tempo fa li cercavo per metterli in vetrina, piu erano strani e meglio era :mrgreen: ... avevo perfino trovato un piccolo raddrizzatore al mercurio installato in un pezzo di plastico ferroviario vecchissimo, ma e' una delle cose che mi hanno fatto sparire diversi anni fa purtroppo, insieme ad alcune calcolatrici meccaniche restaurate)

Se fosse chimicamente puro avrebbe qualche valore, ma di recupero non ne ho idea ... io ne ho un paio di etti messi via (non si sa mai che venga buono), ma ancora non ho trovato come usarlo ... tienilo in un contenitore totalmente stagno, ed in un posto molto ben ventilato, preferiblmente aperto verso l'esterno ed al freddo, per ridurre al massimo l'evaporazione ...

Occhio che se decidessi di disfartene, le normative sono piuttosto carognose, in materia ...

Re: Mercurio

MessaggioInviato: 25 apr 2021, 18:11
da setteali
500 o 600 g di mercurio non sono pochi e disfarsene non è semplice, come ti ha detto. È un metallo ignorante oltre che nocivo. Io ne avevo recuperato circa 100 g per recuperare l'oro dalle schede, ma considerando il tipo di oro e la quantità che ci è depositata e il metodo lungo per estrarlo è meglio lasciar perdere.

Re: Mercurio

MessaggioInviato: 25 apr 2021, 19:41
da TITAN
Etemenanki ha scritto:Sui sette chili di mercurio recuperato ? ... quanti interruttori hai massacrato ? :shock: (io tempo fa li cercavo per metterli in vetrina, piu erano strani e meglio era :mrgreen: ... avevo perfino trovato un piccolo raddrizzatore al mercurio installato in un pezzo di plastico ferroviario vecchissimo, ma e' una delle cose che mi hanno fatto sparire diversi anni fa purtroppo, insieme ad alcune calcolatrici meccaniche restaurate)

Se fosse chimicamente puro avrebbe qualche valore, ma di recupero non ne ho idea ... io ne ho un paio di etti messi via (non si sa mai che venga buono), ma ancora non ho trovato come usarlo ... tienilo in un contenitore totalmente stagno, ed in un posto molto ben ventilato, preferiblmente aperto verso l'esterno ed al freddo, per ridurre al massimo l'evaporazione ...

Occhio che se decidessi di disfartene, le normative sono piuttosto carognose, in materia ...

Lo ho ritrovato in cantina depositato 15 anni fa.

Re: Mercurio

MessaggioInviato: 25 apr 2021, 19:43
da TITAN
setteali ha scritto:500 o 600 g di mercurio non sono pochi e disfarsene non è semplice, come ti ha detto. È un metallo ignorante oltre che nocivo. Io ne avevo recuperato circa 100 g per recuperare l'oro dalle schede, ma considerando il tipo di oro e la quantità che ci è depositata e il metodo lungo per estrarlo è meglio lasciar perdere.


Sono circa 6-7 kg e so che è usato nell'estrazione dell'oro ma credo che l'oro venga sciolto dal mercurio ma poi come viene separato ?

Re: Mercurio

MessaggioInviato: 25 apr 2021, 19:51
da drGremi
L'amalgama di solito si separa prima per spremitura e poi per distillazione.

P.S. (ovviamente sto scherzando), ti procuri anche alcol, acido nitrico e diventi il nuovo eroe di capodanno :ok:

Re: Mercurio

MessaggioInviato: 26 apr 2021, 1:17
da IlGuru
Potresti farci un barometro

Re: Mercurio

MessaggioInviato: 26 apr 2021, 7:28
da abusivo
IlGuru ha scritto:Potresti farci un barometro

Si ma gigante!

Re: Mercurio

MessaggioInviato: 26 apr 2021, 9:05
da NSE
abusivo ha scritto:
IlGuru ha scritto:Potresti farci un barometro

Si ma gigante!


Un barokilometro!

Re: Mercurio

MessaggioInviato: 26 apr 2021, 9:11
da Max2433BO
abusivo ha scritto:
IlGuru ha scritto:Potresti farci un barometro

Si ma gigante!


... o migliaia piccoli: e ti lanci nel bussines del barometro! :mrgreen:

Oppure puoi chiedere a loro se ne vogliono un po'.

O_/ Max