Pagina 3 di 3

Re: Contatore trifase utilizzato in monofase

MessaggioInviato: 9 ott 2023, 16:25
da sisu70
gianry ha scritto:impianto 6 kW gia esistente ; montante con cavo 10 mmq e Differenziale 40A

Quindi se mantieni la potenza a 6 kW secondo me puoi cambiare la fornitura (e il contatore) senza dover fare altro.
Ma visto che la cosa filerebbe cosi liscia dal tuo lato rispetto al contatore, cosa ti fa pensare ad anticipare il cambio di fornitura rispetto alle effettive esigenze ?
Io posso solo immaginare che tu voglia sciogliere subito eventuali dubbi sui lavori da far fare sul lato rete, ma tali dubbi dovrebbero riguardare solo i tempi, perché la fattibilità deve essere garantita e anche il costo penso che sia comunque forfettario per l'utente.

Re: Contatore trifase utilizzato in monofase

MessaggioInviato: 10 ott 2023, 8:24
da gianry
ho approfittato della variazione potenza contratto da 3 a 6 kW per richiedere anche il contatore trifase. L' impianto era già dimensionato per il 6 kW. Ho chiesto qui per esser certo di non dover chiamare l'impiantista per adeguamenti tecnici e/o burocratici .