Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

"Resa" fotovoltaico con accumulo.

Fonti energetiche e produzione e fornitura dell'energia elettrica.

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] "Resa" fotovoltaico con accumulo.

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 23 feb 2022, 0:43

Prossimamente mi installeranno un impianto da 6,5 kW di picco con accumulo da 25 kWh, zona basso Lazio con buona esposizione; (premetto che sono molto scettico e che ignorantemente ritengo a torto o ragione che per coprire totalmente il fabbisogno di una abitazione servirebbe un intero campo fotovoltaico ma vabbè...) approssimativamente quanto potrebbe incidere tale taglia di impianto nel bilancio di consumo energetico di una utenza con fornitura di 3 kW, ovvero quanto posso ragionevolmente aspettarmi di riuscire mediamente a risparmiare in bolletta?
Ovviamente mi aspetto una stima di massima molto approssimativa e quantificato non certo in termini economici ma meramente energetici; grazie a chi vorrà intervenire.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
19,9k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 14111
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[2] Re: "Resa" fotovoltaico con accumulo.

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 23 feb 2022, 11:57

La produzione attesa annua è di circa 8600 kWh (dipende comunque da ombreggiamenti e posizione effettiva, il basso Lazio è grande e eterogeneo).
La produzione è ovviamente dipendente dalle condizioni atmosferiche e gli 8600 kWh/anno non sono distribuiti uniformemente nei mesi, variando da circa 350kWh mese (novembre-gennaio) a circa 1000 (maggio-agosto).
Sulla bolletta hai il consumo mensile, confronta i valori e capirai cosa succederà: riuscirai ad abbassare la bolletta, per quanto riguarda le sole componenti variabili (indicate con €/kWh) mentre quelle fisse (€/kW o a punto di consegna) rimangono tali, per quanto produci giornalmente (puoi fare ad occhio produzione - o consumo - mensile diviso 30).
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
3.426 4 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 3311
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[3] Re: "Resa" fotovoltaico con accumulo.

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 23 feb 2022, 12:21

Innanzitutto grazie della risposta :ok:
beh in fin dei conti è meglio di quello che mi aspettavo.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
19,9k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 14111
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[4] Re: "Resa" fotovoltaico con accumulo.

Messaggioda Foto UtenteProgettoImpianti » 23 feb 2022, 12:28

Ma chi ti ha proposto l'impianto non ti ha fatto una stima?
Basta avere le bollette di un anno solare (o fare una stima dei consumi) e fare una simulazione.
Anche perché le batterie che ti hanno proposto hanno una capacità elevata, rispetto alla potenza del fotovoltaico.
Avatar utente
Foto UtenteProgettoImpianti
85 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 97
Iscritto il: 2 dic 2012, 18:45

0
voti

[5] Re: "Resa" fotovoltaico con accumulo.

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 23 feb 2022, 12:50

No, in realtà l'impianto fa parte di un pacchetto nell'ambito di un efficientamento col 110% comprendente cappotto esterno e pompa di calore ibrida elettrica/gpl (la zona è rurale e non metanizzata). Ovviamente chi lo ha proposto tende a millantare quasi la autosufficienza energetica :mrgreen: ma sarà sempre meglio di quando anni fa ci proposero un fotovoltaico da 3,5 kW di picco con ssp con modalità che all'epoca ritenni assolutamente truffaldine e che rifiutai , almeno questo intervento sarà con cessione del credito e non ci impegnerà con le banche :twisted: ...
L'efficientamento andava fatto in ogni caso in quanto la situazione è davvero insostenibile (classico caso in cui sarebbe stato il caso di abitare un paio di anni nella casa prima di decidere se acquistarla o meno per poi decidere di non acquistarla ma l'acquirente ovvero mia moglie è sempre stata frettolosa... e cosa fatta capo ha).
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
19,9k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 14111
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

1
voti

[6] Re: "Resa" fotovoltaico con accumulo.

Messaggioda Foto UtenteProgettoImpianti » 23 feb 2022, 12:58

Ho fatto anche io intervento simile al tuo, ma ho preferito sovradimensionare il fotovoltaico (che dura 30 anni) e limitare la batteria (che dura 10 anni). Il tutto facendo una simulazione su resa e autoconsumo.
Inoltre ho collegato fotovoltaico con accumulo acqua calda, così se ho sovraproduzione di energia elettrica, scaldo automaticamente l'acqua. E' una sorta di accumulo, ma senza batterie.
Il rischio è che non sfrutti appieno la batteria e tra 10 anni la butti.
Avatar utente
Foto UtenteProgettoImpianti
85 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 97
Iscritto il: 2 dic 2012, 18:45

2
voti

[7] Re: "Resa" fotovoltaico con accumulo.

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 23 feb 2022, 13:18

25 kWh di batteria con 6,5 kWp.

No comment. :mrgreen:
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
4.809 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 3478
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

0
voti

[8] Re: "Resa" fotovoltaico con accumulo.

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 23 feb 2022, 13:19

Se hai voglia puoi farti una simulazione qui
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
4.809 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 3478
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

0
voti

[9] Re: "Resa" fotovoltaico con accumulo.

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 23 feb 2022, 15:15

Se possibile incrementerei un po' il FV
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
3.426 4 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 3311
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[10] Re: "Resa" fotovoltaico con accumulo.

Messaggioda Foto Utenteesisnc » 23 feb 2022, 15:29

25 kWh di banco batterie, magari al litio (le Pb sono una tecnologia obsoleta), e quanto ti costano? Con un FV da 6,5 kW poi ???? Mha!!!!!.....
Avatar utente
Foto Utenteesisnc
3.772 2 7 11
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 464
Iscritto il: 24 feb 2009, 12:12

Prossimo

Torna a Energia e qualità dell'energia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti