Pagina 1 di 4

Funzione trasferimento e risposta in frequenza per uno zero

MessaggioInviato: 25 set 2022, 15:03
da Roswell1947
Salve,ho un dubbio che mi assale e chiedo vostra assistenza.
Come è possibile spiegare analiticamente il caso in cui si abbia una generica f.d.t dotata di uno zero finito per s=sz ed in cui la realtiva risposta in frequenza non va a zero (fisicamente) per f=fz?cioè come mai la risposta in frequenza non va a zero fisicamente per f=fz?se la risposta in frequenza non va a zero per f=fz allora per quale tipo di ingresso andrebbe fisicamente a zero?Grazie

Re: Funzione trasferimento e risposta in frequenza per uno z

MessaggioInviato: 27 set 2022, 10:33
da g.schgor
Non è chiara la domanda.
Intendi \frac{Vout}{Vin}=f_0 \cdot s ?

Re: Funzione trasferimento e risposta in frequenza per uno z

MessaggioInviato: 27 set 2022, 12:23
da Roswell1947
No,intendo che se
\frac{Vo(s)}{Vi(s)}=0 per s=s_{z}
mentre la relativa risposta in frequenza (ingresso sinusoidale)
H(f)=\frac{Vo(f)}{Vi(f)} non va a zero per f=f_{z}

come è possibile spiegare analiticamente ciò?

Re: Funzione trasferimento e risposta in frequenza per uno z

MessaggioInviato: 27 set 2022, 12:44
da GioArca67
Che per caso sz è a parte reale non nulla?

Re: Funzione trasferimento e risposta in frequenza per uno z

MessaggioInviato: 27 set 2022, 13:43
da Roswell1947
sz è uno zero reale

Re: Funzione trasferimento e risposta in frequenza per uno z

MessaggioInviato: 27 set 2022, 14:10
da GioArca67
s è tutto il piano complesso, quindi ad es sz=-5 si trova sull'asse delle ascisse, ma la H(f) è la F(s) calcolata per s=0+j2πf, cioè affetto con un piano verticale per Re (s)=0, quindi il -5 di cui sopra è a sinistra dell'asse delle ordinate e non appare nella "fetta" verticale passante per l'origine (piano yz).
Se affettassi con un piano verticale parallelo al piano yz e passante per
Re (s)=-5, allora sì che lo zero apparirebbe in questa inusuale H(-5+j2πf).

Re: Funzione trasferimento e risposta in frequenza per uno z

MessaggioInviato: 27 set 2022, 22:12
da IsidoroKZ
A parte un possibile 2 pi greco, la risposta e` quella di Foto UtenteGioArca67: quando dici fz stai pensando a una sinusoide, mentre uno zero reale, in -s_z, e` un segnale esponenziale decrescente.

Avevi gia` fatto questa domanda, cui avevo risposto, a dicembre 2021.

Re: Funzione trasferimento e risposta in frequenza per uno z

MessaggioInviato: 28 set 2022, 7:58
da GioArca67
IsidoroKZ ha scritto:A parte un possibile 2 pi greco

Perché fai questa osservazione?

Re: Funzione trasferimento e risposta in frequenza per uno z

MessaggioInviato: 28 set 2022, 8:04
da Roswell1947
Ok grazie per le risposte,in effetti avevo fatto la domanda in passato ma senza metterla in relazione con la risposta in frequenza.Forse il 2 pi è dovuto al fatto che sz=wz=2*pi*fz

Re: Funzione trasferimento e risposta in frequenza per uno z

MessaggioInviato: 28 set 2022, 9:02
da GioArca67
Perché ti servono queste cose?
Stai facendo degli studi?
Di cosa?
Scusami se magari lo hai già detto, ma non lo ricordo.