Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor

1
voti

[421] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 22 dic 2021, 23:02

Ho modificato il posizionamento dei componenti per tentare di includerli nella PCB del duplicatore (spero) che è ancora da realizzare.

Allego lo schema modificato ma devo uscire e l'ho fatto un po' di corsa. Se mi confermate che va bene cerco di pubblicarlo completato o migliorato.
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
4.647 6 9 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2514
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

1
voti

[422] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 23 dic 2021, 0:40

Sono rientrato e ho completato lo schema. Spero di non aver commesso errori. Allego lo schema:
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
4.647 6 9 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2514
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

1
voti

[423] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentesetteali » 23 dic 2021, 9:37

L'unione fa la forza! E si sono uniti due titani di ElettroYou !!!!

Direi che il risultato è massimo e personalizza un alimentatore che era già buono.
Per me è un alimentatore da banco per un laboratorio anche non professionale che ha delle caratteristiche difficili da trovare sul mercato.
Anche restando con una correnbte di 5A fino a 50V ed avere poi 2,5A a 100V, con una regolazione continua da 0V a 100V , perfettamente stabilizzati e con protezione in corrente e crow-bar è quanto di più si possa avere in laboratorio.

Io non metterei un diodo di protezione, né in serie né in parallelo all'uscita, essendo un alimantatore IN laboratorio, se venisse usato qualche volta come carica-batteria, sono convinto che chi lo usa è consapevole di cosa sta facendo e l'inversione di polarità non la ammetto!

@Ivo, io ho controllato lo schema e non ho trovato errori, se viene fatto un ulteriore controllo è doppiamente sicuro.
Alex
Cerco Condensatori Variabili
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
10,1k 5 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 5125
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[424] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utenteedgar » 23 dic 2021, 11:41

So che sarebbe una grossa scocciatura a livello di circuito stampato da rifare, ma a me IC3B alimentato da una tensione diversa (e su cui scatta un relè) rispetto a IC2 piace poco. Forse sarebbe più conveniente usare un operazionale quadruplo per IC2 e mantenere tutto sotto la stessa alimentazione pulita.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
8.945 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4579
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[425] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentesetteali » 23 dic 2021, 12:00

E' una cosa che era venuta in mente anche a me, ma implica dover rifare la PCB nuova e comprensiva di tutti e due i circuiti, è un lavoro enorme anche per rimanere nella misura di 10x10 cm.
Alex
Cerco Condensatori Variabili
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
10,1k 5 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 5125
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[426] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utenteedgar » 23 dic 2021, 12:56

Dipende da cosa si vuole avere a bordo della scheda, se non si montano elettrolitici e resistenze di potenza l'occupazione di spazio diminuisce di molto. E' comunque un bel mal di testa :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenteedgar
8.945 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4579
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[427] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 23 dic 2021, 17:30

@Foto Utentesetteali. L’alimentatore funziona un po’con tutte le tensioni e correnti; io però ho un trasformatore da 25 Ampere e vorrei che erogasse qualche ampere in più…

Quanto al diodo, convengo di non metterlo. La protezione da inversione di polarità è un po’ una mia mania ma qui non è indispensabile.

@Foto Utenteedgar. Non capisco la tua perplessità sull’alimentazione dell’integrato IC3. Ma gli integrati non dipendono tutti dall’alimentazione ausiliaria?

Quanto alla PCB dell’alimentatore non so se anche rifacendola si riesca a guadagnare spazio. E il relè poi? Le resistenze grandi dove si collocano? I componenti sono belli compressi già così…
Allegati
Immagine5.jpg
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
4.647 6 9 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2514
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[428] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utenteedgar » 23 dic 2021, 18:38

gianniniivo ha scritto:@Foto Utenteedgar. Non capisco la tua perplessità sull’alimentazione dell’integrato IC3. Ma gli integrati non dipendono tutti dall’alimentazione ausiliaria?

Devo tornare dall'oculista: ero rimasto alla versione con 3 trasformatori #-o
Avatar utente
Foto Utenteedgar
8.945 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4579
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[429] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 23 dic 2021, 19:59

Rifare la PCB? Brutta faccenda. Tra l'altro ho scoperto che si è corrotta la cartella contenete i lavori fatti con DipTrace e dovrei ricostruire tutto a partire dallo schema. Peggio di così... #-o
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
4.647 6 9 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2514
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

2
voti

[430] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 23 dic 2021, 21:56

Ho ricontrollato le mie modifiche e mi sembra possano andare, comunque prima di metterle in bella aspetterei che si pronunci Foto UtenteIsidoroKZ, magari c'è qualcosa a cui non ho pensato e che potrebbe creare problemi e poi lui intendeva fare diversamente.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
37,1k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7237
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Feedfetcher e 26 ospiti