Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

9
voti

Installazione di FidoCadJ su Windows 10

Indice

Introduzione

In questa guida, verrà spiegato come installare FidoCadJ su un PC con Windows 10

In ambiente Windows 10, il software FidoCadJ è disponibile in due formati:

  • Formato jar, ossia un eseguibile per Java
  • Formato msi, ossia pacchetto di installazione per Windows Installer; installando con questo metodo si ottiene un file con estensione .exe collocato in una opportuna cartella di Windows

I files di entrambi i formati sono scaricabili dal sito ufficiale di FidoCadJ

Requisiti software - Java Virtual Machine

FidoCadJ è un'applicazione sviluppata in linguaggio Java e, pertanto, richiede che su Windows sia presente la JVM (Java Virtual Machine)

Se è già presente una JVM in versione 1.7 o superiore, non è necessario installarne una ulteriore e si può saltare direttamente all'installazione di FidoCadJ

Per installare la JVM è sufficiente puntare il browser al sito ufficiale di Java e fare click con il mouse su Free Java Download

A questo punto, verrà richiesto di scaricare un file di setup; dopo averlo salvato, facendo doppio click sul file di setup si inizia l'installazione della JVM; è possibile modificare le impostazioni di installazione predefinite ma si suggerisce di disabilitare solo l'installazione del plugin Amazon Tools

Installazione di FidoCadJ - formato jar

Come già accennato, il file in formato jar è scaricabile dal sito ufficiale di FidoCadJ

Dopo aver scaricato il file in una cartella di comodo, ad esempio il Desktop

win10-jar-fcd(1).png

win10-jar-fcd(1).png


sarà sufficiente mandare in esecuzione il file fidocadj.jar con un doppio click; all'apertura della finestra principale, si potrà iniziare a disegnare, ad esempio selezionando un componente dalla lista

win10-fcd-run(1).png

win10-fcd-run(1).png


Associazione files .fcd

Nel caso d'installazione da formato jar, è necessario effettuare alcuni passaggi aggiuntivi, vediamoli:

  1. Prima di tutto, prendiamo nota del percorso in cui è installato l'eseguibile java.exe; supponiamo sia
    C:\"Program Files (x86)"\Java\jre1.8.0_91\bin\java.exe
  2. Spostare il file fidocadj.jar in una cartella di gradimento; si suggerisce di creare una cartella apposita per ospitare l'applicazione, lanciando da terminale cmd il comando:
    md C:\FidoCadJ
  3. Nella medesima cartella, creare un file fidocadj.cmd che contenga al suo interno:
    @echo off
    start /B C:\"Program Files (x86)"\Java\jre1.8.0_91\bin\java -jar C:\FidoCadJ\fidocadj.jar %1%

    Nota: lo script ha 2 righe, la seconda appare a capo perché è troppo lunga
  4. Creare nella medesima cartella un link (collegamento) allo script fidocadj.cmd e chiamarlo fidocadj.bat
  5. Lanciare l'editore di testi notepad ed inserire nella finestra le seguenti istruzioni:
    Windows Registry Editor Version 5.00
    [HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\JavaSoft\Prefs]

    Salvare il contenuto di notepad in un file denominato java.reg (Attenzione all'estensione)
  6. Mediante tasto destro sul file java.reg, mandarlo in esecuzione con i privilegi di Amministratore e confermando l'esecuzione
  7. Supponendo a questo punto di avere un file di FidoCadJ chiamato mioschema.fcd, facciamo clic su di esso con il tasto destro, selezioniamo apri con e, quando si apre la finestra di scelta dell'applicazione, scegliere il programma fidocadj.bat (che è in realtà un link) ricordandosi di mettere la spunta nella casella per rendere permanente l'associazione

A partire da questo momento, qualsiasi altro file di estensione .fcd potrà essere aperto da FidoCadJ con doppio clic; il lancio provocherà anche l'apertura di una finestra di terminale cmd che rimarrà sottostante

Installazione FidoCadJ - formato msi

Anche il file d'installazione in formato msi è scaricabile dal sito ufficiale di FidoCadJ

Dopo lo scaricamento in cartella di comodo su Windows, è sufficiente fare doppio click sul file per lanciare l'installazione

FidoCadJ-Setup.png

FidoCadJ-Setup.png


Il passaggio può essere completato senza apportare modifiche ai parametri d'installazione predefiniti che vengono proposti; al termine dell'installazione, il collegamento per lanciare FidoCadJ sarà disponibile nel menu Programmi di Windows

Associazione files .fcd

Nel caso d'installazione da formato msi mediante Windows Installer, è facilmente disponibile l'utile funzionalità dell'associazione tra i files di estensione .fcd e l'applicazione, questo permette di aprire uno schema direttamente con FidoCadJ mediante un semplice doppio click sul corrispondente file .fcd

Per attivare l'associazione, sono sufficienti i seguenti passi:

  • Procurarsi un file .fcd creato precedemente oppure creare uno nuovo schema in cartella di comodo su Windows
  • Fare doppio click sul file fcd ed, al messaggio di Windows "Impossibile aprire il file", scegliere l'opzione "Selezionare il programma..."
Win_select_program.png

Win_select_program.png

  • Successivamente, selezionare FidoCadJ dall'elenco di programmi (se presente) oppure inserire il percorso completo dell'eseguibile FidoCADJ<versione>.exe nell'apposito spazio

Argomenti correlati

Oltre all'installazione di tipo tradizionale qui descritta, FidoCadJ può essere installato in modalità Portabile, ossia su chiavetta USB che permette di utilizzarlo su PC diversi, conservando le impostazioni e gli schemi, senza la necessità di installare la JVM

Per maggiori dettagli, vedere l'articolo in proposito

5

Commenti e note

Inserisci un commento

di ,

Grazie Alev!!!

Rispondi

di ,

Grazie alev.

Rispondi

di ,

Aggiornato articolo con "Associazione files .gcd" per l'installazione da file jar

Rispondi

di ,

@Narcolex, la questione con Windows 10 era già stata affrontata nel forum http://www.electroyou.it/forum/viewtopic.php?f=12&t=64120&hilit=associazione&start=10#p649304 e la discussione era stata aperta da te e mi pareva che alla fine dei conti il problema fosse risolto. Se cosi non fosse, puoi riaprire la discussione sul forum. In ogni caso, appena ho tempo, aggiorno anche questo articolo

Rispondi

di ,

Però non si spiega come fare, se è possibile, un'associazione dei file .fcd se si opta per la prima soluzione.. Con windows7 bastava un doppio clic per aprire i file, questo senza dover per forza installare.

Rispondi

Inserisci un commento

Per inserire commenti è necessario iscriversi ad ElectroYou. Se sei già iscritto, effettua il login.